,,
Virgilio Sport SPORT

MotoGP, il ritorno di Marquez visto da Morbidelli: "C'è un problema"

Il sollievo per la presenza di un grande campione in pista dopo un lungo calvario, ma anche tanta apprensione: le parole del vicecampione del mondo.

L’annuncio del ritorno di Marc Marquez in MotoGP, arrivato sabato mattina, ha scatenato un enorme sollievo e grande felicità tra tutti gli appassionati di motociclismo. Le prime sensazioni di gioia, soprattutto sul fronte umano, per il ritorno in pista di uno dei grandissimi protagonisti degli ultimi anni (che al Gran Premio del Portogallo ci sarà) ha però progressivamente lasciato spazio anche alle preoccupazioni dei suoi rivali. Consapevoli che ben presto ci sarà un osso estremamente duro con cui fare i conti. E di questo avviso è anche Franco Morbidelli.

Il vicecampione del mondo, alle prese con le difficoltà di inizio stagione della sua Yamaha Petronas, non si è infatti nascosto: “Torna in pista un grande campione. Ma torna anche un avversario in più, che certamente rappresenterà un bel problema per tutti“.

Stiamo pur sempre parlando di un sei volte campione della MotoGP, oltre che del vincitore di tutti i mondiali tra il 2013 e il 2019 fatta eccezione per il contestatissimo campionato del 2015 andato a Jorge Lorenzo dopo la lunga battaglia con Valentino Rossi. E Morbidelli si è mostrato consapevole di ciò che tale ritorno porta con sé.

“Quando alla lunga lista di fuoriclasse in griglia se ne aggiunge un altro, è sempre un aspetto positivo per la MotoGP – ha infatti spiegato -. Noialtri però siamo qui anche per questo, e continueremo a dare il massimo come quando Marquez non c’era”.

Il catalano sarà però in grado di tornare ai livelli che lo hanno reso il dominatore dello scorso decennio? Morbidelli non ha dubbi: “Forse non immediatamente, ma tornerà ad andare forte. Del resto lo ha sempre fatto“.

Nel frattempo ci sono da risolvere i problemi della sua Yamaha Petronas. Sul tema, così Morbidelli: “Siamo reduci da due gare difficili e particolari, in cui abbiamo dovuto fare i conti con problemi strani. Siamo però fiduciosi, perché la Yamaha sta andando forte. Quindi ci potrebbe dare indicazioni e una strada, che anche noi potremmo seguire. E Portimao è la pista adatta per ripartire, visto quanto forte eravamo andati un anno fa”.

Guarda il GP del Portogallo su DAZN

OMNISPORT | 11-04-2021 12:21

MotoGP, il ritorno di Marquez visto da Morbidelli: "C'è un problema" Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...