Virgilio Sport

MotoGP, Lorenzo: "Potevo portare Valentino Rossi al ritiro"

Le importanti parole del maiorchino, che parlando con 'El Mundo' torna sulla convivenza dei due in Yamaha.

21-03-2021 21:57

MotoGP, Lorenzo: "Potevo portare Valentino Rossi al ritiro" Fonte: Getty Images

Jorge Lorenzo, ultimamente, tende ad andare poco per il sottile. Così, a distanza di qualche giorno dal suo attacco social nei confronti di Cal Crutchlow è ora tornato a parlare di Valentino Rossi. E lo ha fatto a modo suo.

Il maiorchino ha infatti parlato con ‘El Mundo’ e nello specifico è tornato a occuparsi di Valentino Rossi. In particolare della loro complessa convivenza in Yamaha, che secondo Lorenzo poteva anche non avvenire se non fosse stato per lui.

“Vale ha sempre detto che dopo la sua avventura in Ducati, nel 2012, stava valutando il ritiro. In quella stagione io stavo però per conquistare il mio secondo titolo mondiale in MotoGP. In Yamaha ero molto importante, e avrebbero assecondato ogni mia richiesta”, ha spiegato Lorenzo.

Da qui la bomba: “Se avessi deciso di chiedere una clausola contrattuale in cui evitarlo come compagno di squadra, Valentino Rossi si sarebbe davvero ritirato. E magari a quest’ora il primo pilota della Yamaha sarei ancora io”.

Parole ancora una volta decisamente infuocate, e che potrebbero generare nuove polemiche. Sul fronte di una rivalità non solo sportiva che a distanza di anni non si è mai sopita per davvero.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...