,,
Virgilio Sport SPORT

MotoGp, Misano apre ai tifosi ma la Regione impone un limite

Nel doppio fine settimana di gara in Riviera sarà permesso l'accesso a 10mila tifosi al giorno.

Il doppio finesettimana del Motomondiale in programma a Misano Adriatico vedrà la presenza del pubblico sugli spalti, seppur fortemente limitata rispetto alle condizioni normali. Il presidente della regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, ha infatti emesso un’ordinanza che prevede una deroga al numero massimo di spettatori per eventi all’aperto, portandolo da mille a 10mila al giorno. I tifosi dovranno accomodarsi sugli spalti: sarà precluso l’accesso ai prati.

L’opportunità era già prevista da una precedente ordinanza regionale, che introduceva la possibilità di seguire eventi sportivi all’aperto mantenendo il distanziamento sociale. Secondo quanto riportato dalla nuova ordinanza, gli organizzatori dei due weekend di gara hanno svolto un lavoro “aderente alle normative, utile a preparare varie possibilità sull’affluenza al Misano World Circuit, mostrando attenzione ai protocolli e garantendone l’applicazione rigorosa”.

Sarà permesso occupare, quindi, 10mila posti a sedere in ciascuna delle tre giornate del Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini (11-13 settembre 2020) e del Gran Premio dell’ Emilia-Romagna e della Riviera di Rimini (18-20 settembre 2020).

Oltre ai tifosi ci saranno altre 3mila persone impegnate per l’organizzazione e nell’assistenza ai team, che alloggeranno in Riviera. Previsti, secondo l’ordinanza, parcheggi e accessi dedicati per le varie tribune, severamente controllate da parte degli steward.

Gli organizzatori conserveranno per almeno quattordici giorni una copia degli elenchi nominativi di chi ha comprato i biglietti, rendendo i dati disponibili alle autorità sanitarie in caso di necessità.

OMNISPORT | 13-08-2020 12:53

MotoGp, Misano apre ai tifosi ma la Regione impone un limite Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...