Virgilio Sport

MotoGp, test Sepang day 2: acuto Bastianini, la "Bestia" batte Martin e Bagnaia. Marquez fa ancora fatica

Seconda giornata di test ufficiali a Sepang in Malesia per la MotoGP in vista del via al Mondiale 2024: Jorge Martin si conferma ancora una volta con il miglior tempo alla pausa pranzo mentre si fa vedere Bagnaia quarto. Ancora nelle retrovie Marc Marquez

Pubblicato:

Luca Fusco

Luca Fusco

Giornalista

Giornalista multimediale. Quando si accendono i motori, lui sgasa, impenna, derapa. E spesso e volentieri finisce sul podio

La “Bestia” è tornata! Enea Bastianini si prende i riflettori della seconda giornata dei test della MotoGP 2024. Il pilota della Ducati Lenovo, team ufficiale della casa di Borgo Panigale ha messo la sua Desmosedici davanti a tutti in Malesia sulla pista di Sepang, dimostrando di essersi messo alle spalle le cadute e gli infortuni della seconda parte di 2023.

Alle sue spalle sia Jorge Martin più veloce ieri e al mattino, con la Ducati Pramac che il campione del mondo, Francesco Bagnaia con il terzetto ducatista che ha provato la nuova carena sulla GP24. Tra i più attesi, fa ancora fatica Marc Marquez al debutto ufficiale sulla Ducati del Team Gresini. I test si concluderanno domani, giovedì 8.

MotoGP 2024, test day 2: Bastianini mette in riga tutti

Alla fine della seconda giornata di test della MotoGP in Malesia, l’acuto di Enea Bastianini (Ducati Factory) che ha chiuso davanti a tutti il day 2 a Sepang, con il tempo record di 1:57.134 (abbassando di oltre tre decimi la pole 2023 in Malesia di Bagnaia). La ‘Bestia’ tirato a lucido dopo le cadute e gli infortuni che ne hanno condizionato il primo anno da pilota ufficiale Ducati, ha preceduto di 139 millesimi Jorge Martin (Pramac) che era stato il più veloce al mattino e di 193 Brad Binder (Ktm). Completano la top 5 l’Aprilia di Aleix Espargaro e l’altra Ducati del campione del mondo Francesco Bagnaia.

Come ieri in pochi, a parte proprio Bastianini, sono riusciti a migliorarsi nel pomeriggio malese. Peraltro sia Bastianini, così come Bagnaia e Martin hanno potuto provare la GP24 con la nuova carena e i nuovi scarichi con il team manager Davide Tardozzi che ha già rivelato che sarà omologato in vista della gara inaugurale in Qatar.

Fonte: Ansa

Bastianini in azione con la Ducati GP24 a Sepang

Per il resto confermati quasi tutti tempi e posizioni del mattino con Fabio Di Giannantonio (VR46) e Alex Marquez (Gresini), a ridosso della top5 e l’altra Pertamina Enduro VR46 di Marco Bezzecchi nona. Nel pacchetto di mischia Ducati si è inserito ancora una volta l’ottimo rookie Pedro Acosta subito a suo agio con la KTM. Continua a faticare un pochino Marc Marquez che ha girato tanto, con 72 giri il pilota più attivo della giornata, ma senza andare oltre il 14° posto, staccato di poco meno di un secondo dal miglior tempo di Bastianini.

MotoGP, test di Sepang 2024 – tempi fine sessione seconda giornata

Pos. Pilota Team Tempi/Gap
1 Enea Bastianini Ducati Team 1’57″134
2 Jorge Martín Pramac Racing +0″139
3 Brad Binder KTM Factory +0″193
4 Aleix Espargaró Aprilia Racing +0″312
5 Pecco Bagnaia Ducati Team +0″335
6 Fabio Di Giannantonio VR46 Team +0″485
7 Álex Márquez Gresini Racing +0″538
8 Pedro Acosta Tech3 +0″592
9 Marco Bezzecchi VR46 Team +0″733
10 Joan Mir Repsol Honda +0″738
11 Fabio Quartararo Yamaha Factory +0″754
12 Johann Zarco LCR Honda +0″877
13 Álex Rins Yamaha Factory +0″976
14 Marc Márquez Gresini Racing +0″984
15 Jack Miller KTM Factory +1″166
16 Takaaki Nakagami LCR Honda +1″238
17 Luca Marini Repsol Honda +1″260
18 Maverick Viñales Aprilia Racing +1″322
19 Miguel Oliveira Trackhouse Racing +1″415
20 Augusto Fernández Tech3 +1″781
21 Cal Crutchlow Test team Yamaha +1″856
22 Lorenzo Savadori Trackhouse Racing +2″542
23 Michele Pirro Pramac Racing +2″568

MotoGP 2024, test day 2: Martin più veloce al mattino

Nel 2° giorno di test ufficiali MotoGP a Sepang, a meno di un mese oramai dall’inizio del Motomondiale in Qatar, ancora una volta Jorge Martin ha fatto segnare il miglior tempo, per ora solo al mattino malese prima della pausa pranzo. Lo spagnolo si conferma dopo il best time di ieri nel day 1, ha girato oggi in 1:57.273 (oltre due decimi meglio della pole record 2023 di Bagnaia), in una mattinata in cui ben 11 piloti sono scesi sotto l’1’58”.

Martin ha preceduto la KTM di Brad Binder e l’Aprilia di Aleix Espargaro. Dopo una prima giornata passata a mettere a punto la sua Desmosedici, il campione del mondo Francesco Bagnaia ha cominciato a tirare ed ha chiuso col 4° tempo.

Fonte: Ansa

MotoGP test, seconda giornata: Bagnaia e Martin con la nuova carena

Jorge, Pecco e Bastianini hanno provato la nuova carena Ducati con la “Bestia” che invece è 11°. Alle spalle di Bagnaia ci sono altre tre Ducati, che hanno girato con la GP23: si tratta di Fabio Di Giannantonio (VR46) e di Alex Marquez (Gresini), entrambi sul passo dell’1’57″6 e l’altra Pertamina Enduro VR46 di Marco Bezzecchi ottavo. Nel pacchetto di mischia Ducati si è inserito ancora una volta Pedro Acosta subito a suo agio con la KTM.

Ancora in ombra Marquez, 13° a poco meno di un secondo. Assente Franco Morbidelli ancora alle prese con la caduta di Portimao nei test privati con la Superbike. A lui si è aggiunto Raul Fernandez caduto ieri. I due sono stati rimpiazzati rispettivamente da Pirro e Savadori.

MotoGP, test di Sepang 2024 – tempi prima giornata al mattino

Pos Pilota Moto Tempo
1 Jorge Martin Ducati 1’57”273
2 Brad Binder KTM 1’57”327
3 Aleix Espargaro Aprilia 1’57”446
4 Pecco Bagnaia Ducati 1’57”469
5 Fabio Di Giannantonio Ducati 1’57”619
6 Alex Marquez Ducati 1’57”672
7 Pedro Acosta KTM 1’57”726
8 Marco Bezzecchi Ducati 1’57”867
9 Joan Mir Honda 1’57”872
10 Fabio Quartararo Yamaha 1’57”888
11 Enea Bastianini Ducati 1’57”990
12 Johann Zarco Honda 1’58”011
13 Marc Marquez Ducati 1’58”118
14 Alex Rins Yamaha 1’58”172
15 Jack Miller KTM 1’58”300
16 Takaaki Nakagami Honda 1’58”372
17 Luca Marini Honda 1’58”394
18 Maverick Vinales Aprilia 1’58”456
19 Miguel Oliveira Aprilia 1’58”549
20 Augusto Fernandez KTM 1’58”915
21 Cal Crutchlow Yamaha 1’58”990
22 Lorenzo Savadori Aprilia 1’59”676
23 Michele Pirro Ducati 1’59”702

Calendario MotoGP dopo la cancellazione del GP Argentina

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...