,,
Virgilio Sport SPORT

Napoli, caso Insigne: l'agente smentisce tutto

Il capitano azzurro è finito nel mirino per alcune frasi che avrebbe indirizzato alla sua squadra dopo il pareggio di Caputo al 95esimo

Il pareggio all’ultimo minuto del Sassuolo contro il Napoli ha creato ulteriore malumore nella piazza partenopea. Dopo la delusione nelle coppe, con la Supercoppa persa con la Juventus, l’eliminazione nella semifinale di Coppa Italia contro l’Atalanta e l’addio all’Europa League, per gli azzurri l’ultimo obiettivo stagionale è tornare in Champions League. Ecco perché un passo falso come quello contro la squadra di De Zerbi non è stato gradito dai tifosi, specialmente in vista di un calendario tutt’altro che semplice (Bologna, Milan, Juventus e Roma a marzo). 

Chi è rimasto sicuramente deluso è il capitano Lorenzo Insigne, visibilmente arrabbiato dopo il 3-3 di Caputo su rigore al 95esimo. Sarebbero volate anche parole grosse da parte di Insigne all’indirizzo della squadra, ma l’agente Vincenzo Pisacane ha voluto smorzare la polemica: “La rabbia di Lorenzo a fine gara, dopo averla recuperata con un assist e un gol, la considero più che normale – ha dichiarato a Napolimagazine.com -. Ci tengo però a precisare che non c’è stato alcun diverbio con Gattuso. Sono solo ricostruzioni fantasiose e Insigne non ha mai detto squadra di m… Lorenzo ha solo sfogato la sua rabbia per il pareggio subito in extremis contro un cartellone. Non c’è stata alcuna imprecazione verso qualcuno”.

Il capitano azzurro ama Napoli e vuole raggiungere la Champions: “Insigne è il primo tifoso del Napoli. Da capitano vorrebbe vincerle tutte le partite – continua Pisacane-, è normale. Insigne perde due volte, anzi, tre: da capitano, da calciatore e da tifoso del Napoli. Lorenzo vuole sempre il massimo da sé stesso in campo e negli allenamenti: da capitano sprona i compagni a pretendere sempre il massimo in ogni attimo. Ha imprecato solo contro una partita gettata via all’ultimo istante”.

Il quarto posto è ancora alla portata del Napoli, anche se adesso servirà una reazione da parte della squadra di Gattuso in un mese complicato: “L’obiettivo Champions? Ogni partita sarà importante – conclude l’agente di Insigne – e di sicuro la squadra lotterà fino all’ultima giornata. Sono orgoglioso di essere l’agente di un capitano e un uomo così”.

OMNISPORT | 04-03-2021 17:56

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...