Virgilio Sport

Napoli, l’infortunio esaspera i tifosi: "Basta, a giugno vada via”

L’infermeria degli azzurri torna a fare notizia: la rabbia dei supporter partenopei sui social network

Pubblicato:

La sfortunata partita con il Milan è stata una delle poche, in questo 2022, che il Napoli ha affrontato quasi a organico pieno. Domenica al Bentegodi, contro il Verona, le scelte di Luciano Spalletti saranno nuovamente condizionate dai problemi fisici dei suoi giocatori. 

Nuovo infortunio per Meret

L’ultimo infortunio, piuttosto grave, è quello di Alex Meret, vittima di una frattura alla vertebra lombare che rischia di tenerlo lontano dal campo per diverse settimane. 

Un problema che aveva già colpito a inizio stagione, alla fine del mese di agosto, il 24enne portiere, che nel corso del campionato si è fermato anche a causa del coronavirus. 

Il piano del Napoli

Insomma Meret non sembra particolarmente fortunato e i tifosi del Napoli sembrano preoccupati in vista della prossima stagione: nei piani della dirigenza azzurra, infatti, nel prossimo campionato Meret dovrebbe diventare il titolare fisso della formazione di Spalletti, con Ospina destinato ad andare via a parametro zero. 

La preoccupazione dei tifosi

Un piano che, proprio a causa dei continui infortuni di Meret, non piace ai tifosi partenopei. “Mi dispiace, ma i problemi fisici di Meret lo rendono inaffidabile: sinceramente io lo venderei subito a giugno”, scrive su Facebook Antonio. “A giugno Ospina dovrebbe andar via per lasciare posto a Meret, che come titolare che non dà nessuna garanzia fisica… Ci conviene?”, si domanda Francesco. “Meret è fragile, teniamoci Ospina e facciamo rientrare Contini dal prestito al Vicenza”, l’idea di Daniele, che cita il portiere in prestito in serie B, premiato come miglior giocatore del mese di febbraio. 

“Meret gioca poco o niente e si rompe in allenamento! Figuriamoci se giocasse tutte le partite! Mi domando se sia una scelta condivisibile il voler puntare tutto su lui nella prossima stagione!”, aggiunge Antonio. Alessandro, invece, compatisce il numero 1 azzurro: “‘sto ragazzo ha una sfortuna enorme…”. Attilio, invece, rinfaccia l’acquisto del portiere alla dirigenza: “Meret è stato uno degli errori di mercato. Purtroppo questo ragazzo ha una struttura molto fragile”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...