Virgilio Sport

Napoli, non solo Mertens: l’addio di un big scatena la protesta dei tifosi

La società partenopea sembra decisa a risolvere il ballottaggio tra Meret e Ospina, scegliendo il portiere italiano: il colombiano vicino all’addio

14-06-2022 08:37

Un ballottaggio che dura da circa quattro anni e che sembra aver condizionato tutti gli allenatori che si sono succeduti sulla panchina del Napoli. Alex Meret da una parte e David Ospina dall’altra: gioventù e potenziale contro l’esperienza di un veterano. In casa Napoli le ultime stagioni sono sempre state contraddistinte dal dualismo dei numeri 1.

Napoli: la fine del dualismo Meret-Ospina

Il dualismo o ballottaggio tra i due portieri si venne a creare un po’ per caso. Dopo il suo arrivo a Napoli, Meret infatti subì già nel corso del ritiro un infortunio che lo mise fuori per circa un paio di mesi. La società del presidente De Laurentiis dovette correre ai ripari e dall’Inghilterra arriva David Ospina. Da Ancelotti a Spalletti, passando per Gattuso, il dualismo tra i due portieri è sempre stato argomento di discussione in casa azzurra con il colombiano che molto spesso ha avuto la meglio.

Napoli: Meret verso il rinnovo

Un dualismo che sembra arrivare ora alla conclusione con il Napoli che secondo il giornalista ed esperto di calciomercato, Gianluca Di Marzio, avrebbe scelto di rinnovare il contratto di Alex Meret e di lasciare andare via a parametro zero Ospina. Secondo il giornalista il club partenopeo potrebbe affiancare al portiere ex Udinese, un numero 12 esperto come Sirigu.

Napoli: il dualismo si sposta sui social

Il confronto tra i due portieri è sempre stato un argomento di discussione anche tra i tifosi, con la maggior parte dei fan partenopei che nel corso degli anni sembra aver preso le parti del difensore colombiano. “Di tutti i possibili downgrade di quest’anno Meret per Ospina mi sembra il peggiore. Meret è un bravo ragazzo, potenzialmente un buon portiere ma gioca sempre con la paura negli occhi. Avrebbe fatto bene anche a lui cambiare squadra”, commenta Fil.

Anche Rusted sembra avere poca fiducia nell’estremo difensore italiano: “Sono aperte le scommesse su quando Meret perderà il posto in favore del vice. Io dico a novembre”. Mentre Max scrive: “Una sciagura totale la titolarità di Meret. Il rinnovo presuppone l’arrivo della pippa Bernardeschi”. Mentre c’è chi si schiera con Meret: “Non si può leggere la gente che contesta il secondo portiere della nazionale”.

Napoli, non solo Mertens: l’addio di un big scatena la protesta dei tifosi Fonte: Ansa

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Sassuolo - Napoli

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...