Virgilio Sport

Napoli-Verona 1-1: azzurri fuori dalla Champions, le pagelle

Il Verona ferma il Napoli sul pareggio al 'Maradona' e lo esclude dalla prossima Champions: apre l'ex Rrahmani, Faraoni gela gli azzurri.

Pubblicato:

Napoli-Verona 1-1: azzurri fuori dalla Champions, le pagelle Fonte: Getty Images

Il Napoli pareggia 1-1 col Verona e fallisce l’approdo alla prossima Champions. Un ultimo atto amarissimo per gli azzurri, che dopo una rimonta super devono ‘accontentarsi’ di quinto posto e qualificazione in Europa League. Giustiziere della squadra di Gattuso è Faraoni, che risponde all’ex Rrahmani e indirettamente fa felice la Juve.

Gattuso conferma Bakayoko in mediana accanto a Fabian Ruiz, sulla trequarti Lozano vince il ballottaggio con Politano, Osimhen centravanti. Nell’Hellas fiducia a Pandur tra i pali, Dawidowicz alzato a centrocampo per il forfait di Tameze, Bessa insieme a Zaccagni a supporto di Kalinic.

Il primo tempo vede gli azzurri contratti e nervosi, mentre i veneti giocano a mente sgombra, con coraggio e pressando alto. Insigne prova a suonare la carica calciando alle stelle su assist di Lozano, poi sfiora il goal poco dopo la mezz’ora con un sinistro a giro fuori di un soffio.

Juric perde Dawidowicz (problema muscolare), ma l’Hellas rimane sfrontato e attento: Lozano calcia alto da dentro l’area, l’ultimo acuto è di Kalinic col tacco ben chiuso da Rrahmani.

La ripresa conferma i timori del Napoli, sovrastato dalla pressione legata al dover fare risultato pieno: Dimarco spaventa Meret bravo ad opporsi, ma Rrahmani sugli sviluppi di corner su un batti e ribatti pesca la zampata che scrolla la paura da dosso ai partenopei. Per gli azzurri le cose sembrano incanalarsi sui binari giusti, peccato però che Faraoni abbia altre idee sorprendendo Hysaj e proprio Rrahmani siglando l’1-1 in diagonale.

Gattuso si gioca il tutto per tutto inserendo Politano e Mertens, il belga che ha la palla per il 2-1 ma spedisce a lato. Dentro anche Petagna per Bakayoko, Napoli con 5 punte, ma i lampi di Politano non producono effetti. Proteste nel finale per un contatto Udogie-Mertens nell’area scaligera, Chiffi lascia correre.

Petagna al 94′ incorna dando soltanto l’illusione di un goal che non arriva: Napoli fuori dalla Champions, il Verona chiude col botto una già ottima stagione.

IL TABELLINO E LE PAGELLE

NAPOLI-VERONA 1-1

MARCATORI: 60′ Rrahmani (N), 69′ Faraoni (V)

NAPOLI (4-2-3-1): Meret 6; Di Lorenzo 5, Manolas 6, Rrahmani 6, Hysaj 5 (71′ Mario Rui 5,5); Fabian Ruiz 5, Bakayoko 5 (81′ Petagna sv); Lozano 5,5 (67′ Politano 6), Zielinski 5 (71′ Mertens 5,5), Insigne 5; Osimhen 5. All. Gattuso.

VERONA (3-4-2-1): Pandur 6 (63′ Berardi 6); Ceccherini 6 (76′ Lovato sv), Gunter 7, Dimarco 6; Faraoni 6,5 (76′ Ruegg sv), Dawidowicz 6,5 (41′ Udogie 6), Ilic 6, Lazovic 6; Bessa 5,5, Zaccagni 6,5; Kalinic 6 (63′ Lasagna 6). All. Juric.

Arbitro: Chiffi

Ammoniti: Lozano (N), Ilic (V), Dawidowicz (V), Udogie (V), Dimarco (V), Bakayoko (N)

Espulsi: nessuno

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...