Virgilio Sport

NBA, Joel Embiid: "Volevo smettere, contento di essere andato avanti"

"È stata dura. Ho dovuto passare attraverso molto"

Pubblicato:

NBA, Joel Embiid: "Volevo smettere, contento di essere andato avanti" Fonte: Getty Images

Nella presentazione dell’NBA All-Star Game, Joel Embiid ha ripercorso tutta la prima parte della sua carriera da professionista. Momenti per nulla facili, che però lo hanno aiutato ad essere quello che è diventato oggi.

Il camerunense, quest’anno alla quinta apparizione da All-Star, fu costretto a saltare le prime due stagioni nella NBA per infortunio.

“Oggi guardo indietro, penso al mio primo anno dopo l’operazione. Persi anche mio fratello in quel periodo. Tornai in Camerun, volevo davvero smettere di giocare a basket. A quel punto, dopo aver appena subito un intervento chirurgico e tutti dicono che non ce la farai. Il secondo anno, subii un altro intervento chirurgico e persi la seconda stagione di fila. Tutti i giorni ne parlavano, i media parlavano male di me. È stata dura. Ho dovuto passare attraverso molto. Sono contento di aver continuato ad andare avanti con l’aiuto di tutti intorno a me”.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...