Virgilio Sport

Nuoto, Gregorio Paltrinieri: “In finale sarà un’altra storia"

"Vorrei tornare quello del 2014, ma sono diverso"

Pubblicato:

Nuoto, Gregorio Paltrinieri: “In finale sarà un’altra storia" Fonte: Getty Images

Gregorio Paltrinieri si è qualificato alla finale dei 1500 metri stile libero ai Mondiali 2021 di nuoto in vasca corta. Quarto tempo per lui ovvero 14:28.11. Il nuotatore carpigiano ha tutte le carte in regola per andare a caccia della medaglia, e sarà chiamato a fronteggiare l’ucraino Mykhailo Romanchuk (14:24.76 per il campione del mondo in carica) e il tedesco Florian Wellbrock (14:25.79 per il campione olimpico dei 10 km).

Il 27enne, che ha conquistato l’argento su questa distanza agli Europei di un mesetto fa (dove si impose sugli 800), ha analizzato la sua prestazione attraverso i canali della Federnuoto: “Sembrava una finale con loro due. Ho nuotato più o meno lo stesso tempo della batteria a Kazan. Chiaro che gareggiare subito con loro accanto ti limita perché vorresti tirare. Ma la gara è domani. Sarà un’altra storia. Mi piacerebbe tornare ai fasti di Doha 2014, ma quello era un altro Greg. Domani farò una gara regolare, mi sento bene, l’ho preparata a dovere“.

 

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...