,,
Virgilio Sport SPORT

Scherma

Caratteristiche, regole principali e risultati della scherma a Tokyo 2020. Le medaglie assegnate in tutte le discipline maschili e femminili

CALENDARIO TORNEI DI SCHERMA

I tornei di scherma si terranno dal 24 luglio al 1° agosto 2021 al Makuhari Messe di Chiba, a sud est di Tokyo. La struttura può contenere 8000 spettatori e al suo interno si terranno anche le gare di lotta e taekwondo. Sono in programma 12 competizioni, di cui 6 individuali e 6 a squadre. La novità è il ritorno rispetto a Rio 2016 delle prove a squadre di sciabola maschile e di fioretto femminile. Ogni torneo prevede quattro fasi: preliminari, quarti, semifinali e finale.

Azzurri in gara nella scherma

Come al solito nutritissima la rappresentanza azzurra che partecipa con ottime prospettive di medaglia. Tra le riserve nella sciabola c’è persino una specie di leggenda della scherma: Aldo Montano alla sua quinta olimpiade.

  • fioretto uomini: Andrea Cassarà; Alessio Foconi; Daniele Garozzo; Giorgio Avola (Riserva)
  • fioretto donne: Martina Batini; Arianna Errigo; Alice Volpi; Erica Cipressa (Riserva)
  • spada uomini: Marco Fichera; Enrico Garozzo; Andrea Santarelli; Gabriele Cimini (Riserva)
  • spada donne: Rossella Fiamingo; Federica Isola; Mara Navarria; Alberta Santuccio (Riserva)
  • sciabola uomini: Enrico Berrè; Luca Curatoli; Luigi Samele; Aldo Montano (Riserva)
  • sciabola donne: Martina Criscio; Rossella Gregorio; Irene Vecchi; Michela Battiston (Riserva)

Sono tre le armi utilizzate nella scherma: fioretto, sciabola e spada. 

  • Il fioretto può colpire solo di punta, ha un peso complessivo sotto ai 500 g, la lama misura meno di 900 mm, il diametro della coccia è inferiore a 120 mm.
  • La sciabola invece può colpire sia di punta che di taglio, ha un peso complessivo di 325-500 g, la lunghezza totale è inferiore a 1.050 mm, la lama misura meno di 880 mm.
  • Infine la spada è un’arma più pesante, con un peso complessivo di 770 g. La spada ha diversi tipi di impugnatura: italiana, visconti, anatomica, francese, lacardaire.

Una delle principali differenze tra fioretto, spada e sciabola è il bersaglio. Con il fioretto è possibile colpire il busto e la schiena, con la spada l’intero corpo e con la sciabola il busto, la testa e le braccia. 

Abbigliamento

La divisa da scherma è quel capo di abbigliamento tipico dello schermidore che ne ha da sempre contraddistinto l’appartenenza sportiva nell’immaginario collettivo. È il simbolo della tradizione cavalleresca ed aristocratica della scherma. 

Al contrario di quello che si potrebbe pensare, è lo strumento che più di tutti nel corso del tempo ha subito variazioni. Sia nella tipologia del materiale, che nel taglio e persino nel colore. 

Lo scopo principale della divisa è quello di proteggere lo schermidore, non tanto dai colpi che possono giungere da parte dell’avversario (le armi sono assolutamente prive di affilatura o parti appuntite), ma quanto ad improvvise rotture delle armi che possano rendere pericolosi questi oggetti. 

L’abbigliamento di uno schermidore è composto da una giacca protettiva, un giubbetto metallizzato, una maschera, un paio di calzoni allacciati sotto il ginocchio, un guanto protettivo della mano che impugna l’arma, dei calzettoni bianchi, e delle scarpe simili a quelle da tennis.

Glossario della scherma

  • Affondo
    Posizione assunta dallo schermidore al termine di un’azione di offesa partendo dalla guardia.
  • Botta
    Stoccata centrale, diretta. Definita anche “Coltellata” in riferimento ad una azione portata a braccio raccolto e a distanza ravvicinata.
  • Cavazione
    In generale è un cambio di linea della propria lama che avviene lungo la lama dell’avversario. E’ un’azione fondamentale di svincolo che predispone al miglior attacco e/o alla migliore difesa. Esistono diversi tipi di cavazione: angolata, circolata, lineare.
  • Disarmo
    È un violento attacco portato all’arma avversaria in modo da disarmare lo schermidore o fargli perdere il controllo della stessa.
  • Fendente
    Colpo portato in verticale con il taglio della spada, dall’alto verso il basso.
  • Parata
    Azione ad intercettare l’arma avversaria mentre è in fase d’attacco a ferire.
  • Presa di Ferro
    Toccare leggermente la lama dell’avversario. Fa parte degli attacchi di lama.

Gli schermidori italiani

Nella scherma, la nazione più premiata alle Olimpiadi è l’Italia, che può vantare 125 medaglie: 49 ori, 43 argenti e 33 bronzi. Si tratta dello sport in cui gli azzurri hanno vinto di gran lunga più medaglie, più del doppio di ciclismo e atletica. L’atleta più medagliato è l’italiano Edoardo Mangiarotti: tredici, di cui sei ori, cinque argenti e due bronzi, tra il 1936 e il 1960. Ma tra i cinque atleti ad esser saliti più volte sul podio in questa disciplina ci sono altri tre azzurri: Valentina Vezzali e Giulio Gaudini con nove medaglie, Giovanna Trillini con otto medaglie.

La squadra azzurra volerà a Tokyo a ranghi completi: si sono qualificate, infatti, le squadre di tutte le armi, sia al maschile che al femminile. È la prima volta che succede per l’Italia, solo gli Stati Uniti sono stati capaci di fare altrettanto.

Scherma Fonte: IPA
LEGGI ALTRO

FAQ

Quali solo le armi utilizzate nella scherma?

Sono 3: Fioretto, Sciabola e Spada.

Quali sono le azioni della scherma?

Nella scherma ci sono azioni offensive e difensive. Le azioni offensive comprendono l'attacco, la risposta e la controrisposta, in ordine cronologico. L'azione difensiva è la parata, diretta o di contro.

Quali azioni sono vietate nella scherma?

Nella scherma non è permesso il corpo a corpo, l'utilizzo del braccio non armato, e non si può dare la schiena all'avversario.

Medaglie assegnate Olimpiadi Tokyo 2020

Maschile
Femminile
Fioretto individuale
Ka Long Cheung
Daniele Garozzo
Alexander Choupenitch
Fioretto a squadre
Francia
ROC
USA
Sciabola individuale
Aron Szilagyi
Luigi Samele
Junghwan Kim
Sciabola a squadre
Corea del Sud
Italia
Ungheria
Spada individuale
Romain Cannone
Gergely Siklosi
Igor Reizlin
Spada a squadre
Giappone
ROC
Corea del Sud
Fioretto individuale
Lee Kiefer
Inna Deriglazova
Larisa Korobeynikova
Fioretto a squadre
ROC
Francia
Italia
Sciabola individuale
Sofia Pozdniakova
Sofya Velikaya
Manon Brunet
Sciabola a squadre
ROC
Francia
Corea del Sud
Spada individuale
Yiwen Sun
Ana Maria Popescu
Katrina Lehis
Spada a squadre
Estonia
Corea del Sud
Italia
,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...