Virgilio Sport

Osaka: "Sono tranquilla, non delusa"

Le parole della giapponese dopo essere stata nettamente battuta da Iga Swiatek nella finale di Miami.

Pubblicato:

Osaka: "Sono tranquilla, non delusa" Fonte: Getty Images

Ecco le parole di Naomi Osaka nella conferenza stampa conclusiva del WTA 1000 di Miami subito dopo la finale, nella quale la giapponese è stata dominata per 6-4 6-0 dalla nuova numero 1 del mondo, la polacca Iga Swiatek. Virgolettati riportati da Ubitennis.

“In questo torneo ho imparato che sono brava a imparare. Sento di aver imparato molto in ogni partita e di aver cercato di applicarlo, ma penso anche che Iga fosse abbastanza diversa da tutte le giocatrici che ho affrontato in precedenza, quindi è stato difficile adattarsi a lei. Spero che la prossima volta che la incontrerò potrò fare una partita migliore. Ho imparato che non sono delusa come sarei stata di solito. Normalmente avrei pianto negli spogliatoi o qualcosa del genere, ma ora mi sento più tranquilla. So cosa voglio migliorare e voglio solo ricominciare ad allenarmi per vincere un torneo la prossima volta”.

“Penso che il sentirmi più tranquilla sia questione di esperienze di vita. Trovo un po’ ironico che un paio di giorni fa fossi a festeggiare il fatto di essere tornata in top 50. Non voglio più dare cose del genere per scontate. Voglio continuare a spingermi per diventare una giocatrice migliore e una persona migliore e penso solo di essere un po’ più umile riguardo alle opportunità che mi sono concesse”.

“Un paio d’anni fa, ho cenato con lei in Australia, e mi diceva che stava pensando di andare all’università. Io le ho detto di non farlo. Per me penso che la cosa più impressionante sia il modo in cui è riuscita a mettere insieme queste due vittorie di fila. Anzi, tre vittorie di fila. Arrivare da Indian Wells e anche solo arrivare ai quarti di questo torneo per me sarebbe impressionante, perché io personalmente so quanto può essere sfiancante. Ho dovuto affrontare Serena subito dopo aver vinto Indian Wells e dopo ero completamente morta. Lei sembra riuscire a continuare quindi è davvero incredibile da vedere. Penso che sia davvero fantastica per lo sport e che si stia trascinando dietro tutte giovani giocatrici, come Raducanu, Coco (Gauff, ndt). Non so se faccio parte della nuova generazione anche io, forse potrei essere inserita a metà tra la nuova e la vecchia guardia”.

“Proverò a prendere la stagione sulla terra battuta davvero sul serio. Andrò in Europa una settimana prima per allenarmi sulla terra rossa e il prossimo torneo che giocherò sarà Madrid. Non sono sicura delle mie aspettative. Chiaramente non sono una specialista della terra, ma penso che se riesco a prendere confidenza col modo di muoversi potrei fare molto bene. Sono cresciuta sulla terra verde, quindi in teoria non dovrebbe essermi troppo estranea. Poi l’anno scorso a Madrid ha vinto Sabalenka perciò penso che ci sia opportunità anche per me di fare bene. Devo solo abituarmi alla mentalità che ogni match potrebbe essere una lotta durissima”.

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...