Virgilio Sport

Papà Haaland fa sognare i tifosi della Juve: social in tilt

Gran feeling con lo Stadium, Ronaldo idolo e voglia di provare nuove esperienze: le dichiarazioni a Tuttosport accendono gli entusiasmi bianconeri.

Pubblicato:

Le parole di Alf-Inge Haaland, ex calciatore di Nottingham, Leeds, Manchester City e della nazionale norvegese, ma soprattutto papà di Erling, il giovane formidabile attaccante su cui hanno messo gli occhi tutte le big d’Europa, fanno sognare i tifosi della Juventus. Il futuro della stellina del Borussia Dortmund, infatti, potrebbe tingersi proprio di bianconero dal momento che, come assicurato dal genitore, c’è un feeling di vecchia data tra il figlio e Torino.

Haaland, l’intervista al padre

Intervistato da Tuttosport dopo la vittoria del Golden Boy, papà Haaland ha detto le cose che i sostenitori della Juve avrebbero voluto sentirgli dire: “Erling è nato attaccante sin da piccolo. Adorava le punte che segnavano tanti gol, due in particolare: Ibrahimovic e Cristiano Ronaldo. Aveva un debole anche per il Mario Balotelli del Manchester City“. Quanto al futuro: “Adesso è molto felice al Borussia Dortmund, però Erling ama le sfide e nel calcio non si può mai sapere in anticipo cosa riserverà il futuro. Vedremo…”. Contatti con la Juve, del resto, ci sono già stati: “Sì, è vero. Bellissima esperienza. Abbiamo visto uno Juventus-Inter, mi ha colpito l’atmosfera dello Stadium“.

Haaland alla Juve? Fan scatenati

“Per uno come lui sarei disposto a sacrificare pure Ronaldo“, scrive con convizione un sostenitore della Vecchia Signora. Meno possibilista un altro tifoso: “Il Bayern dichiarando ufficialmente Haaland giocatore interessante ha iniziato a spianare la strada per il dopo Lewandowski. Unica difficoltá Raiola. Noi? Bisogna pensare al dopo CR7 (possibile allungamento del contratto)”. “Ho l’impressione che il treno Haaland sia già passato e ce lo siamo fatti scappare, quella vecchia volpe di Paratici a gennaio s’è fiondato su Kulusevski“, si rammarica un altro utente. “Quel che è certo è che l’unica possibile destinazione italiana di Haaland siamo noi. La Juventus è l’unica squadra della serie A che può permettersi un investimento così alto tra prezzo del cartellino, ingaggio e bonus”, è la certezza di Massimo.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...