Virgilio Sport

Pelé, è arrivato il momento della sua grande eredità: ecco a chi andrà

Secondo un sito specializzato si parla di 100 milioni di dollari di patrimonio netto, 93 circa di euro, che verranno lasciati alla terza moglie e ai suoi sette figli.

Pubblicato:

Se n’è andato da qualche ora Edson Arantes do Nascimento, per tutti Pelé. Ma adesso è arrivato quel momento in cui bisogna parlare dell’eredità. Secondo il sito specializzato ‘Celebrity Net Worth‘, il patrimonio netto del campionissimo brasiliano si attesta sui 100 milioni di dollari, ovvero 93,39 milioni di euro. Un’eredità che dovrà essere spartita tra i suoi cari.

A chi andrà l’eredità di Pelé

L’eredità di Pelé verrà di certo spartita tra la terza moglie Marcia Cibele Aoki, imprenditrice di 56 anni, e i suoi sette figli avuti da più donne. Un patrimonio netto non indifferente quello dell’unico calciatore nella storia ad aver vinto tre Mondiali con il suo Brasile: Svezia 1958, Cile 1962 e Messico 1970.

Una volta su come aveva realizzato i propri guadagni, Pelé era stato molto chiaro: “Non sono diventato ricco con il calcio come capita adesso, i soldi li ho fatti con le pubblicità. Ma non ho mai prestato il mio volto per alcol, religione, politica e tabacco”. I giocatori prendevano di meno nella sua epoca.

Le tante proprietà di Pelé

Pelé amava investire nel campo immobiliare, come quando nel 2008 era riuscito a vendere per tre milioni di dollari una villa vicina a Long Island, che aveva comprato per 156mila dollari. Ma non sempre gli è andata bene, data la serie di investimenti sbagliati dopo il primo ritiro dal Santos nel 1974.

Tanto da vedersi sequestrate 41 proprietà. Quindi il ritorno in campo con i New York Cosmos fino al 1977, dove è riuscito a brillare e far crescere la propria popolarità negli Stati Uniti. Da lì in poi la situazione finanziaria è tornata a essere positiva e crescere sempre di più fino a oggi.

La celebrità di Pelé

Tanto per valorizzare l’immagine stessa di Pelé ci ha pensato di certo il famosissimo filmFuga per la vittoria‘. Patrimonio che non ha poi più smesso di aumentare fino ad arrivare appunto a 100 milioni di dollari. Ora la terza moglie e i figli dovrebbero essere gli eredi principali.

Dal 2014 poi Pelé percepiva anche la pensione, 552 euro al mese. Al riguardo O Rei aveva detto: “Al cinema pago la metà e non pago i mezzi pubblici. Dopo il Mondiale del 2014 sono diventato un pensionato a tutti gli effetti”. Ora vedremo a chi andrà davvero tutta la sua eredità.

Pelé, è arrivato il momento della sua grande eredità: ecco a chi andrà Fonte: Getty Images

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...