Virgilio Sport

Pelè peggiora: non risponde più alla chemio e lamenta infezione respiratoria

In ospedale a San Paolo da martedì scorso la Perla Nera viene sottoposto a cure palliative per alleviare il dolore

Pubblicato:

Fabrizio Piccolo

Fabrizio Piccolo

Giornalista

Nella sua carriera ha seguito numerose manifestazioni sportive e collaborato con agenzie e testate. Esperienza, competenza, conoscenza e memoria storica. Si occupa prevalentemente di calcio

Ricoverato da martedì scorso all’ospedale Albert Einstein di San Paolo continuano a destare preoccupazioni le condizioni di Pelé. Nonostante i messaggi tranquillizzanti postati sui social dallo stesso 82enne brasiliano e le rassicurazioni della figlia, che aveva parlato di controlli stabiliti da tempo, la Perla nera versa in una situazione assai delicata.

Pelè non risponde più alla chemioterapia

Pelè non risponde più al trattamento chemioterapico cui era sottoposto dal settembre dello scorso anno, quando è stato operato per un tumore all’intestino. All’inizio dell’anno sono state diagnosticate metastasi nell’intestino, nei polmoni e nel fegato. Come si legge sul quotidiano brasiliano A Folha l’ex fuoriclasse è in cure palliative esclusive. Ciò significa che la chemioterapia è stata sospesa e che continua a ricevere misure di conforto, per alleviare il dolore e la mancanza di respiro, ad esempio, senza essere sottoposto a terapie invasive.

Per Pelè cure palliative per alleviare il dolore

Le cure palliative sono indicate per tutti i pazienti con malattie potenzialmente pericolose per la vita. Le misure dipenderanno dai sintomi, dalla funzionalità e dalla prognosi, ovvero da quanto tempo si prevede che il paziente sopravviva. Pelé è arrivato in ospedale con una condizione di gonfiore generalizzato, un edema generalizzato e scompenso cardiaco scompensato.

L’ospedale riscontra anche infezione respiratoria per Pelè

L’ospedale ha rilasciato una nota in cui informava che a Pelé era stata diagnosticata un’infezione respiratoria, dopo essere stato ricoverato martedì per una rivalutazione della terapia chemioterapica per il tumore al colon identificato nel settembre 2021. L’infezione viene trattata con antibiotici. “La risposta è stata adeguata e il paziente, che rimane in una sala comune, è stabile, con un generale miglioramento della sua salute”, si legge nella dichiarazione firmata dai dottori Fabio Nasri, geriatra ed endocrinologo, oncologo Rene Gansl e Miguel Cendoroglo Neto, Einstein direttore medico-sovrintendente

Secondo la nota, l’ex giocatore resterà ricoverato nei prossimi giorni per proseguire le cure. Giovedì, sul suo account Instagram, è stato pubblicato un testo in cui Pelè rassicurava i suoi fan. “Amici, sono in ospedale a fare la mia visita mensile. È sempre bello ricevere messaggi positivi come questo. Grazie al Qatar per questo tributo e a tutti quelli che mi mandano buone vibrazioni!”

La star combatte il cancro all’intestino dal 31 agosto 2021, quando gli è stato diagnosticato un tumore al colon (intestino crasso) durante gli esami di routine, che avrebbero dovuto essere fatti nel 2020, ma sono stati rinviati a causa della pandemia di Covid-19. Quattro giorni dopo è stato operato all’Albert Einstein per asportare il tumore e, durante il ricovero, è stato portato in terapia intensiva alcune volte, l’ultima il 16 settembre. Secondo il bollettino diffuso all’epoca, il trequartista soffriva di instabilità respiratoria.

Poco dopo l’intervento, il tre volte campione del mondo ha iniziato le sessioni di chemioterapia. A dicembre 2021 è stato ricoverato in ospedale per circa 15 giorni per ulteriori sedute di chemioterapia. Il 23 dicembre è stato dimesso per poi tornare in ospedale il 13 febbraio per altre sessioni di chemioterapia e tornare a casa il 28 febbraio. Oltre al cancro, l’atleta soffre di postumi di tre interventi chirurgici eseguiti negli ultimi anni. Uno per il posizionamento della protesi nell’anca e altri due per correggerlo. Sente anche dolore al ginocchio, problemi che gli hanno reso difficile muoversi.

Pelè peggiora: non risponde più alla chemio e lamenta infezione respiratoria Fonte: Ansa

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...