Virgilio Sport

Piatek: "Ho lasciato il Milan per l'arrivo di Ibra"

Così l'attaccante polacco spiega le ragioni per l'addio ai rossoneri.

Pubblicato:

“Quando Ibrahimovic inizia la partita da titolare, praticamente non esce più, solo in caso di infortuni. Questo era quello che sembrava. Nelle prime partite dopo il suo arrivo non ho giocato un minuto – Così l’attaccante polacco Krzysztof Piatek ha spiegato ai media polacchi perché ha lasciato il Milan dopo 36 partite e 13 gol in due mezze stagioni in Serie A -. Ho avuto una possibilità in Coppa Italia: ho segnato un gol e fatto un assist. Tuttavia, negli incontri successivi mi sono seduto in panchina senza fiatare. Forse ho perso la pazienza, ma quella è stata la mia decisione. Sono all’Hertha, che punta a essere un grande club. Quest’anno potrebbe non avere successo, ma il mio contratto continuerà per altri quattro anni”.

Piatek: "Ho lasciato il Milan per l'arrivo di Ibra" Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...