Virgilio Sport

Piqué ricorda Mourinho: "Ha sfinito noi e Guardiola"

Il difensore del Barcellona Gerard Piqué ha parlato degli accesi duelli contro il Real Madrid di Mourinho, avvenuti tra il 2010 e il 2013.

Pubblicato:

Piqué ricorda Mourinho: "Ha sfinito noi e Guardiola" Fonte: Getty

José Mourinho non sarà mai un allenatore banale. Può piacere o non piacere, ma quando arriva in un ambiente lascia un segno indelebile sia su chi lavora con lui che sugli avversari. 

Emblematico in questo senso il racconto di Gerard Piqué, dal 2008 difensore e colonna del Barcellona. Il centrale spagnolo ha vissuto fin dall’inizio il ciclo d’oro di Pep Guardiola, messo in pericolo a partire dal 2010 dall’arrivo al Real Madrid proprio di Mourinho.

Intervistato dalla radio ‘La Sotana’ Piqué ha ricordato quanto quei duelli contro il Real fossero impegnativi, sul piano prettamente calcistico e soprattutto dal punto di vista mentale.

“Nell’ultima stagione di Guardiola al Barcellona c’è stata molta tensione, voleva controllare tutto e devo dire che Mourinho ci ha sfinito.

Ho sofferto molto quell’anno con Pep, ho anche pensato di lasciare il club alla fine della stagione 2011/2012. Chissà perché Mourinho logorò così tanto Pep. Non era più con noi, se ne rese conto e si prese un anno sabbatico”.

Una confessione sincera quella del centrale del Barça, che dimostra quanto Mourinho giocasse le sue partite sia dentro che fuori dal campo.

Gli avversari della Roma, sia in Italia che all’estero, sono avvisati.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...