SPORT
  1. Home
  2. CALCIO

Pistocchi: “Ecco perchè l'Ajax ha già vinto”

L'ultimo tweet del popolare cronista a spasso

Dal suo account Twitter Maurizio Pistocchi continua la sua battaglia in favore del bel gioco e contro la cultura del risultato che, a suo parere, impedisce al calcio italiano di evolversi. Stavolta lo fa con un tweet a proposito dell’Ajax, l’avversario che la Juventus affronterà domani nel ritorno dei quarti di finale di Champions League. Dopo l’1-1 dell’andata i lancieri sono sfavoriti per il passaggio del turno, ma tutto ciò a Pistocchi pare poco importante. 

IL TWEET. Per il giornalista, il modello Ajax risulta vincente non per i trofei alzati negli ultimi anni, ma per la gestione della società, il gioco messo in campo e l’immagine della squadra sul palcoscenico internazionale. “281 milioni di euro incassati in 10 anni dalle cessioni di calciatori cresciuti nel settore giovanile – scrive Pistocchi su Twitter -. Una squadra giovanissima: 21.2 anni l’età media. Uno stile di gioco avvincente e spettacolare. Ecco perché l’Ajax ha vinto in ogni caso”. Un elogio, quello di Pistocchi, che al tempo stesso rappresenta anche una critica alla Juventus e ai suoi cantori: già dopo il pareggio di Amsterdam il giornalista tuonò contro i colleghi che avevano elogiato i bianconeri, accusandoli di aver travisato la realtà dei numeri che, invece, raccontava di un dominio totale da parte dell’Ajax. 

IL CONFRONTO. Come sempre c’è qualche follower in disaccordo con Pistocchi, Michael ad esempio sottolinea che “l’unica vittoria sono i trofei”. Al commento, il giornalista replica con un’immagine del palmares europeo dell’Ajax, che vanta – tra gli altri trofei – 4 Coppe dei Campioni e 2 Coppe Intercontinentali. Un bottino più ricco di quello della Juventus, ferma a 2 successi in Champions League e altrettante Intercontinentali: per Pistocchi, la dimostrazione che inseguendo il bel gioco arrivano anche i successi.     

SPORTEVAI | 15-04-2019 12:07

Pistocchi: “Ecco perchè l'Ajax ha già vinto”

SPORT TREND