,,
Virgilio Sport

Porto, Mbemba: "La barriera della Juve salta sempre"

Il difensore del Porto, Mbemba, ha parlato del goal che ha eliminato la Juve dalla Champions: “Abbiamo notato che in barriera saltano sempre”.

10-03-2021 13:18

Porto, Mbemba: "La barriera della Juve salta sempre" Fonte: Getty Images

Il Porto che non partiva certo con i favori del pronostico il giorno dei sorteggi degli ottavi, ha invece sorpreso tutti eliminando la Juventus dalla Champions League. Sergio Oliveira è stato uno dei protagonisti assoluti della sfida dello Stadium visto che il centrocampista del Porto, prima al 19’ ha trasformato il calcio di rigore che ha aperto le marcature allo Stadium e poi al 115’ ha segnato direttamente da calcio di punizione la rete che è valsa il momentaneo 2-2 e che di fatto ha consentito ai lusitani di chiudere definitivamente la pratica.

Proprio il gol scaturito su caclio di punizione è stato quello più analizzato in assoluto dopo il triplice fischio finale. La sua conclusione sembrava infatti non propriamente irresistibile e la maggior parte delle responsabilità per la rete subita, sono state addossate agli uomini della barriera e in particolare a Cristiano Ronaldo che, nell’occasione, non solo si è voltato dando le spalle al pallone facendolo passare sotto ai suoi piedi.

In realtà, la traiettoria impressa alla sfera da Sergio Oliveira è stata voluta perchè il centrocampista lusitano voleva far passare il pallone esattamente in quel punto.

A confermarlo è stato, dopo il triplice fischio finale, il suo compagno di squadra Chancel Mbemba. “Abbiamo visto i video della Juve e abbiamo studiato come si comportava la sua barriera sulle punizioni dal limite. Abbiamo notato che loro saltano sempre e quindi abbiamo lavorato molto su questo in allenamento. Il goal del 2-2 che ci ha permesso di passare il turno è figlio del nostro lavoro”.

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...