Virgilio Sport

Presidente LaLiga: “Il Barça non è come il PSG”

Il presidente de LaLiga Javier Tebas a RMC Sport: “l caso Negreira è per me la più grande crisi che il calcio spagnolo abbia affrontato”

28-04-2023 11:47

Presidente LaLiga: “Il Barça non è come il PSG” Fonte: Getty Images

Il presidente de LaLiga, Javier Tebas, nel corso di un’intervista ai microfoni di RMC Sport, ha affrontato diverse tematiche.

La prima riguarda il possibile ritorno di Messi in Spagna, al Barcellona: “Ad oggi lo vedo complicato. C’è ancora tempo, ma ci dovranno essere cessioni e una diminuzione del monte ingaggi. E poi manca un’informazione che non c’è ancora: lo stipendio di Messi. Il Barça non è come il PSG, che apre il rubinetto ed escono soldi che permettono di pagare certi stipendi. Deve ridurre il tetto salariale per poter ingaggiare nuovi i giocatori. È come la metropolitana: deve uscire gente per far entrare altre persone”.

Su Al-Khelaifi: “L’unico rapporto che posso avere con lui è quello istituzionale, niente di più. Mantiene una posizione di modello di calcio europeo molto diversa da quello che difendiamo noi. Lo stesso fanno Real e Barcellona”.

Il presidente parla poi del campionato spagnolo: “Il livello si vede negli anni, non solo in una stagione. Negli ultimi dieci anni abbiamo vinto il 60% dei titoli europei e la scorsa stagione abbiamo avuto due semifinaliste in Champions League e abbiamo avuto il Pallone d’Oro, Benzema”.

In chiusura un parere sul caso Negreira: “L’ho ripetuto ovunque: il caso Negreira è per me la più grande crisi che il calcio spagnolo abbia affrontato. Che un club abbia pagato il vicepresidente del Comitato tecnico per 18 anni, per qualsiasi motivo, è molto grave e danneggia in modo significativo la nostra reputazione”.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Bologna - Verona
SERIE B:
Cosenza - Sampdoria

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...