Virgilio Sport

Qualificazioni Mondiali Sudamerica 2026: vincono Argentina e Brasile, stecca l'Uruguay

Sudamerica, 2a giornata di qualificazioni in vista dei Mondiali 2026: bene l'Argentina nonostante l'assenza della Pulce, Brasile ok allo scadere

Pubblicato:

Pietro De Conciliis

Pietro De Conciliis

Giornalista

Giornalista pubblicista e speaker radiofonico, per Virgilio Sport si occupa di calcio con uno sguardo attento e competente sui campionati di Serie B e Serie C

In Sudamerica è già iniziato l’avvicinamento al prossimo Campionato del Mondo, in programma nel 2026 in Canada, USA e Messico. Seconda giornata di qualificazioni, con cinque partite e dieci squadre protagoniste, tra gol, spettacolo e grandi giocate. Entriamo nel dettaglio delle gare andate in scena nella notte, analizzando risultati, marcatori e classifica del girone sudamericano.

Qualificazioni Mondiali 2026: dilaga l’Argentina, rimonta Ecuador

La prima a scendere in campo è stata l’Argentina campione del mondo, impegnata in altura tra le mura dello stadio “Hernando Siles” di La Paz: battuta la Bolivia con un secco 0-3, grazie alle reti di Enzo Fernandez, Tagliafico e Nico Gonzalez. Partita senza storia, complice l’evidenze differenza di valori tecnici. Ospiti senza Lionel Messi, protagonista pochi giorni fa, ma con Angel Di Maria a guidare il reparto offensivo, completato da Julian Alvarez e Nico Gonzalez, a segno nella ripresa.

Grande prestazione dell’attaccante della Fiorentina, che sta facendo benissimo in Europa e in Italia con la maglia viola, consacrandosi ad alti livelli alla corte di Vincenzo Italiano. L’obiettivo, ora, è diventare un punto di riferimento dell’attacco di Scaloni.

Rimonta tanto clamorosa quanto inaspettata dell’Ecuador, che pareggia a fine primo tempo l’iniziale vantaggio dell’Uruguay e poi completa l’opera nella seconda frazione grazie ad una doppietta d’autore di Torres. Da segnalare, sull’1-1, un rigore fallito da Valencia. 2-1 il risultato finale, con i padroni di casa che annullano la penalizzazione in classifica, inflitta mesi fa dal TAS per il caso Bryan Castillo.

Marquinhos salva il Brasile allo scadere, Venezuela di rigore

Il Brasile di Neymar vince al 90′ e tira un sospiro di sollievo, restando in testa alla graduatoria a punteggio pieno: gol partita dell’ex Roma Marquinhos, servito proprio dal fuoriclasse appena sbarcato in Arabia Saudita. Gara complicata in Perù per i ragazzi di Diniz, che hanno trovato di fronte un avversario senza dubbio più ostico rispetto alla Bolivia affrontata pochi giorni fa.

Scialbo pareggio a reti bianche tra Cile e Colombia, mentre è letteralmente esploso al minuto 93 lo stadio “Monumental de Maturín”, dove il Venezuela si è imposto sul Paraguay grazie al rigore del solito Rondon. Tre punti di platino, che consentono l’aggancio all’Uruguay in classifica.

Mondiali 2026: la classifica aggiornata del girone sudamericano

Si chiude così la finestra dedicata alle nazionali anche in Sudamerica, dove Brasile e Argentina hanno subito messo le cose in chiaro in ottica Mondiale. I verdeoro, destinati ad accogliere Carlo Ancelotti il prossimo giugno, guidano il girone di qualificazione, in virtù del largo successo contro la Bolivia all’esordio e dello 0-1 maturato in Perù. A punteggio pieno anche l’Albiceleste, salvata da una punizione di Lionel Messi alla prima e poi brava a dilagare contro la modesta Bolivia.

Colombia a quota 4 dopo il pareggio in terra cilena, mentre l’Uruguay si vede agganciato dal Venezuela. Appaiate a un punto ci sono Paraguay, Perù e Cile, con Ecuador e Bolivia in coda.

Questi i risultati finali della 2a giornata di qualificazioni:

  • Bolivia-Argentina 0-3
  • Ecuador-Uruguay 2-1
  • Venezuela-Paraguay 1-0
  • Cile-Colombia 0-0
  • Perù-Brasile 0-1

Qui di seguito la classifica aggiornata del girone sudamericano:

  1. Brasile 6
  2. Argentina 6
  3. Colombia 4
  4. Uruguay 3
  5. Venezuela 3
  6. Paraguay 1
  7. Perù 1
  8. Cile 1
  9. Ecuador 0 (-3)
  10. Bolivia 0

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...