,,
Virgilio Sport SPORT

Quartararo: "Al Mugello per attaccare"

Il leader della classifica piloti: "La cosa importante sarà avere feeling con la moto, mi aspetto una grande gara".

27-05-2021 20:00

Fabio Quartararo è carico per il Mugello, come ha dichiarato in conferenza stampa: “Mi aspetto una grande gara. Quando eravamo in Qatar pensavo un po’ la stessa cosa, perché anche lì la Ducati aveva vinto le ultime tre gare, ma ci sentiamo piuttosto bene sulla moto. Sappiamo che il rettilineo non è il nostro punto di forza, ma ci sono tante curve veloci, ed è proprio lì che mi sento molto bene. Penso soltanto che dobbiamo cominciare il weekend in modo normale, senza pensare alle ultime tre vittorie della Ducati o al passato. Dobbiamo semplicemente attaccare, fare il nostro passo e poi domenica vedremo. La cosa importante sarà avere feeling con la moto”.

Il record di velocità di velocità nella MotoGp potrebbe essere battuto dalle Ducati al Mugello per via del lungo rettilineo. Quartararo si tira fuori: “Io non batterò questo record di velocità sicuramente, spero di potermi avvicinare molto ma sarà difficile. Il Mugello è una pista fantastica, ogni volta si va sempre più veloci. È sempre bello essere qui e penso che sarà lo stesso come ogni anno. Sappiamo che la prima curva è piuttosto complicato, ma è il Mugello. Ogni pilota deve abituarsi, soprattutto le prime prove libere sono un po’ spaventose, ma poi ti abitui giro dopo giro”.

Ultimamente si è parlato molto di sicurezza in pista: “Per quanto mi riguarda, penso che la curva 14 e la curva 1 siano le due curve un po’ pericolose, ma sono due curve nelle quali è difficile apportare dei cambiamenti. Quindi non so onestamente, al momento tutto è andato bene fino ad ora e speriamo che possa continuare così, incrociamo le dita per il futuro. Ma ora voglio pensare al presente”.

 

OMNISPORT

Quartararo: "Al Mugello per attaccare" Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...