Virgilio Sport

Quartararo: ecco dove migliorare per il bis mondiale

Il campionato del mondo di Motogp ripartirà il 7 agosto da Silverstone

Pubblicato:

Quartararo: ecco dove migliorare per il bis mondiale Fonte: Getty images

Il campione del mondo in carica di Motogp potrebbe concedere il bis tra qualche mese.

La classifica piloti dice che il talento francese è primo con 172 punti, seguito in seconda posizione da Aleix Espargarò con 151 e Johann Zarco almomento terzo con 114. Ovviamente l’obiettivo primario di Quartararo è quello di non fermarsi, anzi di segnare un solco di successi come hanno fatto Marc Marquez, Valentino Rossi, Jorge Lorenzo.

Tra l’altro, quello che sta facendo il francese della Yamaha ha quasi dell’incredibile, visto che la sua Yamaha sui rettilinei a volte perde anche 10 km/h rispetto alle dirette avversarie. La velocità non è tutto in MotoGP, è il talento che spesso fa la differenza e l’esempio di Fabio calza perfettamente.

La scuderia di Iwata sa molto bene quanto sia importante avere Quartararo primo pilota del team: senza di lui la moto non sarebbe cresciuta così.

“Il mio obiettivo primario era quello di restare in Yamaha – ha ammesso il campione MotoGP a Dazn -. Ma quando vinci un campionato e l’anno dopo non migliorano quello che vuoi sorgono dei dubbi. Ma credo nel progetto Yamaha e sono certo che faremo bene“.

Ad inizio stagione, alla luce di quanto visto negli ultimi GP dello scorso anno, l’idea era quella che Fabio avesse dovuto lottare contro Pecco Bagnaia per assicurarsi il secondo titolo mondiale. Invece le cose al momento dicono che è Aleix Espargarò l’avversario da temere. “Sembra essere il più costante, anche nel salire sul podio, è sempre lassù“, ha aggiunto Fabio Quartararo.

Motore congelato, la nuova carena aerodinamica non ha funzionato, poche le cose su cui sarà possibile migliorare da Silverstone a Valencia. Quartararo però ha già in testa dove deve migliorarese vuole aggiudicarsi lo sprint finale: “Fisicamente devo migliorare l’elasticità, sto migliorando poco a poco. Inoltre devo avere una certa costanza sul bagnato, quest’anno sono andato veloce due volte ed è già un buon segnale“.

Leggi anche:

Falkesteiner Hotel & Spa Falkesteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...