,,
Virgilio Sport SPORT

Ravezzani infuriato con Sky: mancanza di stile, delirio social

Il giornalista si scaglia contro la gestione del nuovo attacco di Adani ad Allegri

Che si giochi in campo o sui tavoli del calciomercato, il calcio parlato in tv crea sempre dibattito e soprattutto polemica sui social. Non sono passate inosservate le parole al veleno con cui Lele Adani ha nuovamente bacchettato Allegri l’altro giorno. E proprio su questo episodio è tornato Fabio Ravezzani prendendosela non sono con l’ex giocatore di Fiorentina e Inter ma anche con Sky. Ovviamente non sono mancati i commenti del web a supporto.

Adani vs Allegri, ancora…

Durante Calciomercato – L’Originale, giovedì scorso, Daniele Adani era tornato sulla sua oramai dichiarata “rivalità” con l’ex allenatore della Juventus e differenti modi di vedere il calcio ma ci era andato giù pesante quando aveva detto: “Allegri dovrebbe parlare meno e allenare di più – chiedendosi poi – “Perché il Barcellona gli ha preferito uno come Quique Setien che ha allenato il Las Palmas ed il Betis? Perché l’Arsenal ha preferito Arteta che non ha mai vinto nulla da allenatore e faceva solo l’assistente?”. 

L’invettiva di Ravezzani

Il giornalista ha aspramente criticato le parole di Adani: “Il pubblico compiacimento di Adani perché un allenatore è disoccupato e senza offerte di lavoro (ammesso sia vero) denota una clamorosa mancanza di stile“. Ma Ravezzani è andato oltre bacchettando anche chi, in questo caso Alessandro Bonan, senza nominarlo, conduceva la trasmissione: “Ma chi gli stava vicino avrebbe dovuto farglielo notare. Non so se questo sia avvenuto”.

Bufera social

In molti hanno contestato la frase di Ravezzani sullo status di “disoccupazione” di Allegri: “Non è disoccupato. E’ stato esonerato dalla Juve ed è ancora sotto contratto, fino al 30 giugno 2020, a uno stipendio lordo annuo pari a 15,67 milioni (vedere relazione finanziaria annuale). Credo che anche Adani vorrebbe essere disoccupato a 653 mila euro netti al mese!” e non è l’unico a farglielo notare. La risposta del giornalista è rapida: “Non mi riferisco all’aspetto economico, ironizzare sul fatto che nessuno lo voglia dopo essere stato licenziato resta di pessimo gusto”.

Sono parecchi però quelli che approfittano per andare contro Adani: “Il problema è che quando si comincia a credere di essere una sorta di “Dio sceso in terra” come è capitato negli ultimi anni ad Adani poi si perde di vista la realtà dei fatti”; “Allegri ha più volte dichiarato che non avrebbe accettato di entrare in corsa. E poi onestamente ci sta un anno sabbatico stipendiato. Adani è fuori dal mondo, si ubriaca delle sue parole”.

SPORTEVAI | 01-02-2020 09:45

Ravezzani infuriato con Sky: mancanza di stile, delirio social Fonte: Ansa

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...