Virgilio Sport

Razgatlioglu vede il titolo: "Ma non mi sono accorto di aver vinto..."

Il turco della Yamaha potrebbe conquistare il Mondiale Superbike già in Argentina dopo il rocambolesco successo in gara 1.

Pubblicato:

Razgatlioglu vede il titolo: "Ma non mi sono accorto di aver vinto..." Fonte: Getty Images

La vittoria in gara 1 del GP d’Argentina a Villicum ha avvicinato Toprak Razgatlioglu alla vittoria del Mondiale Supetbike 2021.

Il turco della Yamaha è quindi a un passo dall’interrompere il dominio di Jonathan Rea, che dura da sei anni consecutivi e del resto conquistare un successo chiave proprio nel giorno del proprio compleanno è un segnale chiaro di come potrebbe essere l’anno buono per il trionfo.

Successo peraltro giunto in maniera rocambolesca, come ammesso dallo stesso diretto interessato:  “Può sembrare strano ma non ho visto la bandiera a scacchi. Ho visto solo il team festeggiare ma ho continuato a spingere dato che pensavo mancasse ancora un giro. Dopo sono stato avvisato, sicuramente domani farò più attenzione alla bandiera a scacchi” ha affermato Razgatlioglu in vista di gara 2.

Così, se Rea non ha alcuna intenzione di gettare la spugna con anticipo nonostante i 29 punti di svantaggio, Razgatlioglu guarda avanti con fiducia: “In questo weekend siamo davvero forti e voglio vincere tutte e tre le gare perché ho grande fiducia in questa Yamaha. Le condizioni saranno ancora diverse ma io voglio essere di nuovo competitivo” ha concluso il turco.

 

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...