Virgilio Sport

Real-Juventus, Maradona: "Mi sarei tuffato anch'io"

La leggenda del Napoli commenta il rigore assegnato nel finale.

Pubblicato:

Real-Juventus, Maradona: "Mi sarei tuffato anch'io" Fonte: 123RF

Diego Armando Maradona su Instagram ha commentato l’episodio nel finale di Real Madrid-Juventus che fa discutere tutto il mondo del calcio. Secondo l’ex Pibe de Oro, il contatto tra Lucas Vazquez e Benatia, punito da Oliver, non era rigore: “Non era rigore per niente. Lucas Vazquez doveva tuffarsi perché era di fianco a Buffon e quello che veniva da dietro, Chiellini o Benatia, voleva rubargli la palla. Vazquez si è tuffato… l’avrei fatto anche io. Sarebbe stato gol del Real al 99%”.

La leggende del Napoli, dal bordo della sua piscina, ha poi aggiunto: “Al 99% sarebbe stato comunque gol del Real, Lucas lo avrebbe realizzato. Però il grande protagonista è lui, per non aver approfittato della palla veloce che gli ha passato meravigliosamente Ronaldo”.

Spuntano nuove dichiarazioni di Giorgio Chiellini, riportate dal Corriere dello Sport, su quanto successo a Madrid subito dopo l’assegnazione del rigore: “Il mio gesto dei soldi? C’è poco da spiegare perché quello che è successo lo avete visto. Stavolta è accaduto a noi, 12 mesi fa al Bayern: chiedete ad Ancelotti e ai giornalisti tedeschi. Dal campo sembrava impossibile dare un rigore così folle e quando l’arbitro lo ha fischiato è già tanto che non sia successo di peggio. Siamo stati bravi a non esagerare perché in certi momenti rischi di fare di tutto. Mettere le mani addosso è un attimo. Se fosse successo non mi sarei sentito di dire niente ai miei compagni. È stato uno sforzo enorme non andare oltre”. 

“L’espulsione di Buffon? Una follia, una cosa che non sta né in cielo né in terra. Al massimo doveva essere espulso Benatia. Ci voleva più elasticità mentale. Tra andata e ritorno non siamo stati un po’ penalizzati: siamo stati massacrati, il metro di giudizio è stato diverso. Peccato perché, con il Barcellona fuori, due italiane in semifinale sarebbero state una gran cosa. Detto questo, sono orgoglioso di far parte di questa squadra immensa, abbiamo fatto una partita che rimarrà nella storia”.

SPORTAL.IT

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Genoa - Lazio
Cagliari - Juventus
SERIE B:
Reggiana - Cosenza
Palermo - Parma

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...