Virgilio Sport

Real Madrid, Isco e il messaggio social prima dell'addio

Il centrocampista spagnolo Isco ha confermato di voler lasciare il Real Madrid dopo nove anni di permanenza.

Pubblicato:

Real Madrid, Isco e il messaggio social prima dell'addio Fonte: Getty Images

Isco ha pubblicato un messaggio di addio al Real Madrid sui propri canali social e dopo nove anni al Santiago Bernabeu e ha anche lanciato una sottile frecciatina a Kylian Mbappe.

L’allenatore Carlo Ancelotti ha confermato la scorsa settimana che Isco lascerà il club al termine della stagione da svincolato.

Il centrocampista trentenne ha ringraziato il club ed è sembrato prendere in giro Mbappe, che ha rifiutato il trasferimento ai campioni d’Europa per firmare un nuovo contratto al Paris Saint-Germain.

Nella giornata di oggi Isco ha postato su Instagram: “Quando ero a Malaga e sapevo che dovevo andarmene mi ero impegnato a unirmi a un’altra squadra, ma il Real Madrid mi ha chiamato e non si può dire di no, anche se ci sono sempre delle eccezioni”, prima di aggiungere un’emoji di una tartaruga (il soprannome di Mbappe) e una faccina che ride.

E ha aggiunto: “Ricordo di aver detto alla mia gente: “Sono anni che il Madrid non vince la Champions League, ma sento che sta per arrivare”, e poi è arrivata la Decima e il resto è storia”.

Nove anni dopo finisce il mio tempo nel club che ha realizzato i miei sogni. Oltre a realizzare questi sogni, a vincere più titoli di quanto potessi immaginare e a giocare al fianco dei migliori giocatori: HO TRASCORSO UN PERIODO FANTASTICO E NESSUNO PUÒ PORTARMI VIA QUESTO!”.

Isco è arrivato a Madrid dal Malaga nel 2013 per una cifra di 30 milioni di euro e ha vinto cinque Champions League, tre titoli de LaLiga e una Copa del Rey.

“Voglio ringraziare i miei compagni di squadra, gli allenatori, lo staff tecnico, i fisioterapisti, gli uomini del kit, i lavoratori di Valdebebas e del Santiago Bernabeu per tutto il lavoro, l’amore e il sostegno di cui tutti hanno bisogno e che a me non è mai mancato”, ha aggiunto.

“Voglio anche ringraziare i tifosi che mi hanno accolto in modo incredibile fin dal primo giorno e che accompagnano questa squadra in ogni angolo del mondo!

Ieri dicevo a un amico che non capivo perché facessero la festa (per festeggiare la Champions League, ndr) se il numero 15 è in arrivo hahahaha”.

“Arrivederci e Hala Madrid”.

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...