,,
Virgilio Sport SPORT

Rebus Olimpiadi, nuovi dubbi su Tokyo 2020

Il ministro delle finanze del Paese organizzatore è contrario alla possibilità di svolgere regolarmente i Giochi nelle date stabilite.

Nonostante la posizione ufficiale del Comitato Olimpico Internazionale, che assicura lo svolgimento dei Giochi Olimpici a Tokyo nelle date stabilite, nuovi dubbi si sollevano nello stesso Paese asiatico da parte di rappresentanti governo.

Un'importante voce controcorrente è infatti quella del ministro finanze nipponico, Taro Aso: "Non avrebbe senso se la maggior parte delle nazioni partecipanti non fosse in grado di portare i propri atleti – ha dichiarato durante una seduta in Parlamento -. E' importante garantire a tutti gli atleti che ospitiamo sicurezza e serenità".

Le voci di un rinvio dei Giochi, previsti al momento dal 24 luglio al 9 agosto, si fanno quindi sempre più pressanti. Nel frattempo, per venire a capo della situazione, il Cio sta proseguendo a Losanna, in Svizzera, le video-conferenze con i rappresentanti dello sport mondiale.

SPORTAL.IT | 18-03-2020 13:41

Rebus Olimpiadi, nuovi dubbi su Tokyo 2020 Fonte: 123RF

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...