Virgilio Sport

Reyer Venezia, Theodore e Jordan si presentano: “Porteremo leadership”

I due giocatori statunitensi, compagni l’anno scorso all’Unics Kazan, sono due addizioni di notevole livello per il roster orogranata.

19-01-2022 13:31

Reyer Venezia, Theodore e Jordan si presentano: “Porteremo leadership” Fonte: Getty

Non potevano arrivare in un momento più appropriato Jordan Theodore e Jordan Morgan. Venezia infatti, tra Eurocup e campionato, non sta vivendo un grandissimo periodo ma con l’approdo dei due USA (naturalizzati) potrà seriamente invertire la rotta.

“Ho da sempre grande rispetto per Venezia, squadra contro cui ho giocato tante volte e che reputo vincente e basata su un’ottima organizzazione. Sto lavorando per migliorare la mia forma fisica, e credo di poter scendere in campo tra qualche settimana” ha spiegato Morgan in videoconferenza.

“So che è un momento difficile della stagione, ma mi metterò a disposizione con energia e positività. Sia io che Theodore siamo giocatori di esperienza e leadership. Sono contento di essere arrivato qui con lui: siamo grandi amici, ed è difficile trovare un playmaker capace di leggere il gioco così bene, con carisma e capacità di incoraggiare i compagni”.

I due, già visti in Italia con le maglie di Milano (Theodore) e Roma (Morgan), sono stati tra i principali artefici della grande stagione dell’Unics Kazan l’anno scorso e, a Venezia, sperano che la loro connection possa pagare dividenti altrettanto importanti.

“Sono entusiasta di essere tornato a giocare in Italia e di poter giocare nuovamente assieme a Morgan. Abbiamo un lavoro da completare da Kazan, visto che non siamo riusciti a vincere l’Eurocup. Quando ho giocato a Milano, ho saputo apprezzare l’organizzazione della Reyer e l’atmosfera del Taliercio, dove è difficile giocare da avversario perché il pubblico è molto partecipe” ha affermato Theodore.

“Nella partita contro Bourg ho visto un grande potenziale. Questo sistema ha bisogno di oliarsi un po’, ma mi metterò a disposizione per dare leadership. Sono sicuro che, con me e Morgan, questa squadra, già ottima in partenza, potrà fare un passo in più. La chimica tra noi è già inquadrata fin dallo scorso anno, e penso che potrà risultare molto utile” ha chiosato il classe 1989 di Englewood.

Tags:

Leggi anche:

Federazione Italiana Motonautica

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Caricamento contenuti...