Virgilio Sport

Riscatto Juventus, Bologna annichilito: Allegri respira. Le pagelle

I bianconeri vincono 3-0: prima rete di Kostic, successivamente in gol le punte. Partita convincente da parte dei padroni di casa.

Pubblicato:

La Juventus torna alla vittoria, battendo il Bologna con un netto 3-0: primo gol di Kostic, esultano anche Vlahovic e Milik. Allegri respira dopo un momento complicato dei bianconeri, che adesso sono attesi da match complicati.

Juventus-Bologna, prima rete di Kostic

Al 13′ prima occasione del match: McKennie, bravo a inserirsi a centro area, tutto solo non riesce a indirizzare una ghiottissima occasione di testa. Al 24′ si sblocca la partita: Milik ruba palla e serve Vlahovic, che in contropiede è bravo ad aspettare e a servire Kostic a sinistra, che angolando centra il secondo palo battendo Skorupski per l’1-0. Al 32′ l’estremo difensore del Bologna deve compiere un miracolo su Milik, che a botta sicura trova la respinta con una mano del connazionale.

Juventus-Bologna, i bianconeri la chiudono con le punte

Al 51′ Milik calcia malamente alto sopra la traversa da dentro l’area di rigore, occasione sprecata dal polacco. Al 59′ la Juventus raddoppia: altra ripartenza, McKennie dalla destra crossa per Vlahovic che di testa non lascia scampo a Skorupski per il 2-0. Al 62′ i padroni di casa chiudono il match: su uno sviluppo di calcio d’angolo, il pallone finisce a Milik che con un tiro potente spacca la porta per il 3-0. Al 67′ Vlahovic ha la grande chance per la doppietta, ma il pallonetto del serbo davanti a Skorupski termina sul fondo. Al 71′ invece è il compagno di reparto Milik a colpire il palo di testa. All’84’ Orsolini con un diagonale da ottima posizione spreca tutto, facendo arrabbiare Arnautovic per il mancato assist. Poco dopo è invece il tiro angolato di Alex Sandro a sfiorare il palo. Ultima occasione, Juve-Bologna termina 3-0.

Juventus-Bologna, il tabellino

RETE: 24′ Kostic (J), 59′ Vlahovic (J), 62′ Milik (J)

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, Bremer, Alex Sandro; McKennie, Locatelli, Rabiot, Kostic; Vlahovic, Milik. All. Allegri. A disp. Pinsoglio, Perin, De Sciglio, Cuadrado, Gatti, Rugani, Miretti, Paredes, Fagioli, Kean, Soulé

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; De Silvestri, Sosa, Bonifazi, Lykogiannis; Dominguez, Schouten; Orsolini, Soriano, Sansone; Arnautovic. All. Thiago Motta. A disp. Bardi, Bagnolini, Posch, Soumaoro, Moro, Zirkzee, Medel, Ferguson, Aebischer, Lucumi’, Kasius, Cambiaso, Vignato

ARBITRO: Abisso di Palermo

Juventus-Bologna, come ha arbitrato Abisso

Nessun problema per Abisso, l’arbitro non ha dovuto fare i conti con episodi dubbio, dirigendo con tranquillità il match. Solo Miretti chiede un rigore verso la fine del match, ma il contatto con Arnautovic è troppo lieve per l’arbitro.

Juventus-Bologna, i migliori e i peggiori

Kostic 7: una furia sulla fascia, può festeggiare la prima rete in bianconero.

Vlahovic 7.5: assist e gol per il serbo, che torna a sorridere.

Milik 7.5: lotta, fa assist e alla fine segna il meritato gol.

McKennie 7: corre tanto e lotta come sempre, suo l’assist del 2-0 per Vlahovic.

Arnautovic 5,5: non si vede, si sacrifica ma non trova mai la possibilità di incidere.

Orsolini 5: Non è mai incisivo, spreca una grande occasione per segnare.

Dominguez 5: a centrocampo manca la sua qualità.

Riscatto Juventus, Bologna annichilito: Allegri respira. Le pagelle Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...