,,
Virgilio Sport SPORT

Rizzoli giudica colpevoli arbitro e Var: bufera social

Nella designazioni per il prossimo turno di campionato mancano i due protagonisti della gara Juventus-Napoli

Proseguono le polemiche arbitrali dopo il match tra Juventus e Napoli. Nel corso del famigerato recupero di campionato infatti il direttore di gara non ha fischiato due rigori (uno per parte) apparsi evidenti alle telecamere e non è stato neanche aiutato dal VAR che non è intervenuto lasciando così le decisioni sul campo. Scelte che hanno fatto discutere non solo per gli errori che si sono visti, ma soprattutto per il mancato utilizzo di una tecnologia che continua a dividere i tifosi. 

Le designazioni

Nella giornata di ieri sono arrivate le designazioni arbitrali per il prossimo turno di serie A, designazioni arrivate in ritardo rispetto al solito come sottolinea anche l’ex arbitro Luca Marelli che sul suo canale YouTube spiega: “Il ritardo è dovuto al fatto che Rizzoli ha dovuto sistemare qualcosa al volo per qualche decisione essere molto discutibile. Non è un caso che sia Mariani che Di Paolo, arbitro e Var di Juventus-Napoli siano fermi. Forse è una casualità o forse no, possiamo trarre qualche conclusione”. 

La reazione dei social

La decisione di lasciare fermi i due arbitri protagonisti del recupero di mercoledì fa discutere i social. “Speriamo sia così – scrive un tifoso – la loro prestazione è stata davvero indecente”. Ma in molti chiedono anche l’intervento del presidente Trentalange che al momento della sua elezione aveva proposto la presenza degli arbitri di fronte ai microfoni a fine gara. 

“Trentalange faccia parlare Mariani – spiega Mimmo – e ci tolga la soddisfazione di ascoltare gli audio tra la sala Var e l’arbitro sugli episodi di Chiesa e Zielinski per fare trasparenza nel rispetto di quelli che sono il vero sostegno per tutto il movimento calcistico: i tifosi”. 

La questione Var

Negli ultimi giorni il Video Assistant Referee è tornato a essere un argomento molto importante. Più che le colpe di Mariani, infatti, in molti si sono domandati quale sia il ruolo della tecnologia di fronte a errori che sono parsi molto evidenti nel corso di Juventus-Napoli: “E’ evidente che il Var venga boicottato dagli arbitri. Abbiamo visto nelle ultime settimane episodi talmente chiari e notti che non è possibile che non ci sia stato l’intervento del Var”. 

SPORTEVAI | 09-04-2021 14:49

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...