Virgilio Sport

Roma ai quarti, pareggia Abraham alla fine. Highlights e pagelle

I giallorossi soffrono contro il Vitesse, l'1-1 allo scadere salva Mourinho dai supplementari. Sblocca il match un bellissimo gol al volo di Wittek.

17-03-2022 22:58

La Roma riesce a pareggiare 1-1 contro il Vitesse con la rete di Abraham allo scadere e vola ai quarti di Conference League. Settimo gol per l’inglese nella competizione, di cui è capocannoniere.

Nel primo tempo poco o nulla. C’è subito un brivido per i tifosi per la Roma a causa di un mezzo pasticcio di Rui Patricio, l’occasione più ghiotta per i padroni di capita a Zaniolo ma un intervento in extremis di Bazoer salva il risultato. 

Nel secondo tempo il match si sblocca al 62′ con un super gol di Wittek al volo. La Roma si sveglia e reagisce creando preoccupazioni alla difesa del Vitesse. I padroni di casa riescono ancora una volta a trovare la rete allo scadere, grazie ad Abraham. Alla fine è 1-1, passa la Roma.

Gara poco divertente che cambia dopo una bellissima rete degli ospiti. La Roma si sveglia e si salva dai supplementari grazie a una rete di Abraham. I giallorossi non brillano, ma ancora una volta arriva una rete allo scadere. I ragazzi di Mourinho si dimostrano ancora una volta specialisti negli ultimi minuti. Per vincere la Conference League però serviranno prestazioni migliori rispetto a quelle viste sia all’andata che al ritorno contro gli olandesi. 

Roma-Vitesse, gli highlights

  • 3′: punizione a effetto di Domgjoni, Rui Patricio rischia il pasticcio.
  • 36′: Zaniolo sul più bello si fa neutralizzare il tiro da Bazoer in scivolata.
  • 62′: gol pazzesco di Wittek al volo da fuori area, Vitesse in vantaggio.
  • 73′: Houwen mura Cristante su sviluppo di calcio di punizione, riuscendo a chiudere lo specchio.
  • 81′: assist di testa di Abraham, Pellegrini in semirovesciata calcia alto sopra la traversa.
  • 82′: Openda serve Grbic, palla sul fondo da ottima posizione. 
  • 88′: calcio d’angolo, la palla arriva a Mkhitaran che dal limite dell’area calcia alto.
  • 91′: la difesa del Vitesse dorme, assist di Karsdorp per l’1-1 di Abraham

La cronaca integrale di Roma-Vitesse

Roma-Vitesse: come ha arbitrato Petrescu

Chiede un rigore la Roma all’inizio del secondo tempo ma per l’arbitro il contatto su Mkhitaryan è troppo lieve, giusto far proseguire. Dopo il gol del Vitesse la partita si innervosisce un po’, ma Petrescu è bravo a gestire la situazione. Unico episodio dubbio a metà secondo tempo: si lamenta Zaniolo per un fallo di mano di un avversario già ammonito, per l’arbitro però è involontario. 

Le pagelle di Roma-Vitesse: i migliori e i peggiori

Rui Patricio 5.5: non può nulla sul gol preso, commette un pasticcio all’inizio che poteva costare caro. 

Zaniolo 5: da lui ci si aspetta sempre di più, si fa ammonire per proteste e Mourinho preferisce sostituirlo.

Abraham 7: non la sua migliore prestazione, ma la rete dell’1-1 allo scadere è decisiva.

Karsdorp 7: tra i più vivi dei suoi, decisivo con l’assist per Abraham.

Veretout 5: il francese ammirato lo scorso anno non c’è più, spento e poco reattivo

Wittek 7: gol pazzesco al volo del difensore tedesco, da vedere e rivedere.

Bazoer 6.5: sempre attento, salva il risultato chiudendo su Zaniolo. 

Houwen 6.5: parata decisiva su Cristante, per il resto dà sempre sicurezza al reparto. 

Abraham: “Raggiunto Batistuta e Montella, ma voglio segnare ancora”

Al termine del match, Abraham è intervenuto ai microfoni di Sky Sport: “Per prima cosa voglio ringraziare i miei compagni, tutti noi abbiamo lottato. Questa vittoria (passaggio del turno, ndr) è importante per noi giocatori e per i tifosi. Non è stata la nostra migliore partita, ma abbiamo fatto gol. Ho raggiunto Batistuta e Montella alla prima stagione? Me lo hanno ricordato tutti i miei tifosi, voglio segnare altri gol per la Roma. Non c’è niente di meglio che segnare e vedere la reazione dei tifosi. Se voglio affrontare il Leicester? Non importa, dovremo essere pronti. Sicuro vedremo il sorteggio”.

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...