,,
Virgilio Sport SPORT

Roma, tifosi scoraggiati: trovati i colpevoli

Avanti due volte, i giallorossi di Fonseca si fanno rimontare da un Sassuolo privo di giocatori importanti, ma sempre in controllo

Il Sassuolo riprende due volte la Roma e, nonostante le numerose assenze pesanti, la costringe al pareggio. L’inizio è tutto di marca neroverde e i tifosi della Roma non mancano di sottolinearlo: “sembra Sassuolo-Crotone…”, ironizza qualcuno. Gli fa eco un altro tifoso che ricorda lo scarso feeling dimostrato in stagione dall’undici di Fonseca contro le grandi, e scrive: “Roma entrata col piglio dei big match”. In molti, poi, dimostrano di non avere buoni presentimenti: “partenza da incubo per la Roma, pessime sensazioni. Incrociamo dita”, “sono passati 5 minuti e ho già un bruttissimo presentimento”.

Vantaggio e pessimismo

A metà della prima frazione la Roma trova il vantaggio con il rigore di Pellegrini e i tifosi possono esultare: “LoLoLo. yeah!”. “bravo Lollo”, scrive qualcuno. Il penalty arriva dopo una bella giocata di Carles Perez e un tifoso ha una richiesta: “Carles Perez deve avere più spazio in questo finale di stagione”. Non manca comunque qualche pessimista: “Sì sì esultate che se continuiamo così ce ne fanno 5” e qualcuno, fotografando al meglio la prima frazione con i giallorossi a tratti troppo contratti, si chiede: “Roma in vantaggio grazie a un rigore, ma il Sassuolo è dal minuto 0 che gioca con testa e anima…noi invece?!?”.

Primo pareggio Sassuolo

A inizio ripresa il copione non cambia, con i padroni casa a mettere all’angolo la Roma e i tifosi giallorossi a chiedere una mossa al proprio allenatore: “Fallo un cambio Fonseca”. Al 54’ Traorè serve sul palo lontano Boga, che sbaglia incredibilmente da due passi e grazia Pau Lopez: “Grazie boga ti voglio bene”. Poco dopo, il portiere spagnolo della Roma, si supera su Raspadori, ma sul conseguente tiro dalla bandierina, il Sassuolo trova il pari e tra i tifosi cresce lo sconforto: “Uno non fa neanche in tempo a twittare del miracolo di Pau Lopez che prende gol di petto da Traorè”. In tanti poi i commenti infuriati: “Una cosa vergognosa!”, “Come facciamo a difendere così male? A entrare sempre così molli? Siamo un caso patologico”.

Illusione e sconforto

Subìto il pareggio, la Roma prova a tornare subito avanti. A togliere, almeno momentaneamente, le castagne dal fuoco ci pensa il giocatore che non ti aspetti, Bruno Peres, con un preciso destro sul palo lontano. I tifosi increduli possono tornare a esultare: “Incredibile!!!”, “Brunettoooooo”, “gol di Bruno Peres… non c’è più religione!!”, “segna Bruno Peres. A questo punto può succedere di tutto”. Al 74’, Fonseca inserisce Jordan Veretout, al rientro dopo l’infortunio che lo ha costretto ai box per un mese. Un rientro importante, che i tifosi giallorossi sottolineano con tutto il loro affetto per il centrocampista francese: “Veretout bello de casa quando ci sei mancato”, “Il vero regalo di Pasqua è il rientro di Veretout”.

A 5’ dal 90’ Raspadori corona la sua prima da capitano con il gol che fissa il 2-2 e un tifoso commenta: “Partita che era sepolta. Questa capacità di resuscitare i morti che non si racconta”. Molti poi i tifosi sconsolati: “Com’era la storia che ci vedevano da 6/7emo posto ad inizio campionato?! Beh avevano ragione me pare?!?!?”, “Io non so più cosa pensare, davvero. Sono scoraggiato”, “Io non ho parole”. Nel finale Pairetto chiude il match prima di fare battere una buona punizione alla Roma e arrivano commenti anche contro il direttore di gara: “Ridicoli noi..e l’arbitro”.

SPORTEVAI | 03-04-2021 17:16

Roma, tifosi scoraggiati: trovati i colpevoli Fonte: ANSA

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...