Virgilio Sport

Sainz: "Un piccolo errore mi ha condannato"

Il pilota della Ferrari ha commentato amareggiato il suo quindicesimo posto.

Pubblicato:

Sainz: "Un piccolo errore mi ha condannato" Fonte: Getty Images

Il pilota della Ferrari ha commentato amareggiato il suo quindicesimo posto in griglia di partenza, causato da un errore in Q2: “L’episodio che si è verificato in curva 11 non mi era mai capitato nel corso del weekend, ho perso il controllo della macchina senza aspettarmelo. Sono riuscito a controllare il testacoda, ma il problema è che ho toccato il muretto lievemente con l’ala posteriore. Non ho sentito nulla, ma dopo aver guardato negli specchietti ho notato che c’era il danno”.

“Da quel momento c’è stata un po’ di confusione: ho provato a fare un altro giro con l’ala danneggiata e, fino alla curva 11, avevo ancora un buon ritmo. In quel punto però l’ala si è mossa, e per effetto del carico mi è partita nuovamente la macchina, anche alla 13. Peccato, perché è  un piccolo errore che ha avuto una grossa conseguenza. Sono stato molto veloce in Q1, così come nelle ultime quattro gare ed anche nel corso di tutto il weekend. Purtroppo è un’incertezza che mi costa caro“.

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...