Virgilio Sport

Sassuolo-Juventus, Allegri vuole Champions e nomi per il futuro

I bianconeri vogliono approfittare dei passi falsi di Roma, Fiorentina e Lazio e blindare il quarto posto. Inoltre c'è da valutare i tanti talenti neroverdi che interessano per la prossima stagione.

Pubblicato:

Oggi si conclude la 34a giornata di Serie A con la sfida Sassuolo-Juventus (ore 20:45). Considerati i passi falsi di Roma, Fiorentina e Lazio, un’occasione enorme per i bianconeri per blindare definitivamente il pass per la prossima Champions League ma non solo.

Sassuolo-Juventus, i bianconeri vogliono il +8

Roma, Fiorentina e Lazio sono state tutte battute. Tre sconfitte che, di fatto, regalano alla Juventus un’occasione d’oro per chiudere, definitivamente, il discorso qualificazione alla prossima Champions League. In caso di successo sul campo del Sassuolo, la Vecchia Signora salirebbe a +8 sulla Roma (prima inseguitrice) e +10 sul duo Fiorentina-Lazio. Di fatto, sarebbe certa di partecipare alla prossima edizione della Champions League.

I precedenti sorridono alla Juventus che, in 17 confronti, ha vinto 12 volte, perdendo in sole due occasioni (l’ultima nella gara d’andata, 2-1 per i neroverdi all’Allianz Stadium). Inoltre, archiviando la pratica Champions League a Reggio Emilia, avrebbe la possibilità di concentrarsi esclusivamente sulla prossima finale di Coppa Italia contro l’Inter, in programma all’Olimpico l’11 maggio.

Juventus, Allegri si affida al tridente pesante

Contro il Sassuolo, Massimiliano Allegri pare intenzionato a dare fiducia al tridente pesante, ovvero quello formato da Alvaro Morata, Dusan Vlahovic e Paulo Dybala, quest’ultimo partito dalla panchina nell’ultima sfida di Coppa Italia contro la Fiorentina. In mezzo al campo, fiducia al duo Rabiot-Zakaria mentre Federico Bernardeschi, dopo l’ottima prova contro i viola (con tanto di gol), dovrebbe essere confermato titolare, considerata anche l’assenza di Juan Cuadrado.

Juventus, occhi puntati sui talenti neroverdi

Chiaramente, oltre ai tre punti in palio, la Juventus osserverà con grande attenzione i tanti talenti neroverdi che interessano al club bianconero in vista della prossima stagione. In particolare, attenzione particolare nei confronti di Davide Frattesi e Giacomo Raspadori.

Il primo, 22 anni, è un centrocampista dal potenziale enorme. Seguito da tanti club (ci sarebbe anche la Roma), potrebbe diventare un rinforzo importante per il centrocampo bianconero. Verrà osservato da vicino anche Giacomo Raspadori. La giovane stella nerazzurra è stata accostata più volte alla Vecchia Signora. Con il certo addio di Paulo Dybala, uno come il 22enne Giacomo Raspadori farebbe comodo a Max Allegri. Il Sassuolo li valuta non meno di 60 milioni di euro complessivi: 20 per Davide Frattesi, 40 per Giacomo Raspadori.

Tags:

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...