Virgilio Sport

Sassuolo, riecco Ballardini: dopo i rifiuti di Grosso e Gattuso ci pensa l’esperto in salvezze

Il tecnico arriva nel club neroverde dopo l'esonero di Dionisi e la parentesi Bigica, in panchina solo nell’1-6 col Napoli: 7 volte su 11 è riuscito a evitare la retrocessione a stagione in corso

Pubblicato:

Fabrizio Napoli

Fabrizio Napoli

Giornalista

Giornalista professionista, per Virgilio Sport segue anche il calcio ma è con la pallanuoto che esalta competenze e passioni. Cura la comunicazione di HaBaWaBa, il più grande festival di waterpolo per bambini al mondo

Se c’è un’emergenza salvezza, Davide Ballardini è l’uomo da chiamare: lo ha capito anche il Sassuolo, che dopo l’esonero del tecnico Dionisi e la parentesi Bigica – in panchina solo nell’1-6 subito mercoledì dal Napoli – ha ufficializzato l’ingaggio del 60enne ravennate.

Sassuolo: Ballardini dopo i no di Gattuso e Grosso

Davide Ballardini è il nuovo tecnico del Sassuolo. Il club neroverde ha annunciato oggi il suo ingaggio, chiudendo rapidamente dopo l’esonero di Dionisi la parentesi legata alla guida tecnica di Emiliano Bigica, allenatore il cui interim è durato solo una partita, la roboante sconfitta per 6-1 contro il Napoli. Ballardini raccoglie il Sassuolo al 17° posto in classifica con 20 punti, ma in coabitazione con Cagliari e Verona, avversario di domenica dei neroverdi al Bentegodi. Prima di Ballardini il Sassuolo aveva sondato anche Fabio Grosso e Gennaro Gattuso, entrambi a spasso dopo la fine delle rispettive esperienze in Ligue 1 con Lione e Marsiglia: entrambi hanno detto no al club neroverde.

Sassuolo a Ballardini, specialista in salvezze

Una situazione di classifica drammatica quella del Sassuolo, che per la complicata ma non impossibile missione salvezza s’è affidato ad uno specialista: nel corso della sua carriera Ballardini è subentrato a stagione in corso a un collega per 11 volte ed in 7 di queste è riuscito a evitare la retrocessione in serie B. Ballardini, che per firmare col Sassuolo ha risolto il suo contratto con scadenza 2025 con la Cremonese, ha messo la firma su un accordo che prevede un ricco bonus proprio in caso di salvezza.

L’annuncio del Sassuolo: Bigica torna alla Primavera

L’annuncio dell’ingaggio di Ballardini è arrivato nel pomeriggio: nel comunicato il Sassuolo spiega di aver messo sotto contratto anche 3 elementi dello staff del nuovo allenatore e di aver rispedito Bigica a guidare la Primavera. “L’U.S. Sassuolo Calcio comunica di aver affidato al Sig. Davide Ballardini l’incarico di Responsabile Tecnico della Prima Squadra fino al 30 giugno 2024 – si legge nella nota del club -. Con lui entreranno a far parte dello staff della prima squadra i collaboratori Carlo Regno (allenatore in seconda), Nicola Tarroni (collaboratore tecnico), Daniele Caleca (preparatore atletico). La Società ringrazia sentitamente Emiliano Bigica per la disponibilità e la professionalità dimostrata. Il tecnico torna ad allenare la Primavera”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...