,,
Virgilio Sport SPORT

Serie A, Juventus: l'umiltà di Dejan Kulusevski

Lo svedese della Juventus dimostra una profonda maturità e parla del suo trasferimento in Italia e del suo ruolo inn campo.

Arrivato in estate dal Parma (anche se era già stato ufficializzato a gennaio 2020), lo svedese classe 2000 Dejan Kulusevski si sta ritagliando sempre più spazio nello scacchiere di Andrea Pirlo. Le sue prestazioni non sono sempre state all’altezza delle aspettative nella prima metà della stagione, ma l’impegno non è mai mancato. Oltre a questo, le sue indiscutibili qualità tecniche gli garantiranno sempre un maggior minutaggio e un maggior coinvoligmento una volta che Andrea Pirlo si sarà assestato come allenatore. 

Intervistato in una diretta Instagram al profilo di “CalcioShop”, Kulu ha parlato del suo trasferimento in Italia:

“Italia?  “Il trasferimento in Italia? È stato molto bello, ho trovato amici fantastici e ho imparato tantissimo vivendo da solo. Ho conosciuto una nuova cultura e in Italia amo tutto, soprattutto il cibo”.

Inoltre, lo svedese dimostra di avere un’umiltà e una mentalità fuori dal comune per un ragazzo della sua età, ammettendo di avere ancora profondi limiti ma di starsi impegnando per raggiungere il Top:

“Ruolo?  “Se bisogna difendere più che attaccare lo faccio volentieri, l’importante è vincere. Devo ancora migliorare in tutto, soprattutto fisicamente posso ancora migliorare tanto. Sto trovando l’allenamento giusto per essere più veloce e forte”.

OMNISPORT | 25-02-2021 12:20

Serie A, Juventus: l'umiltà di Dejan Kulusevski Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...