Virgilio Sport

Sfogo Sorrentino commuove anche i tifosi dell'Inter

Il portiere del Chievo deluso per non poter dire addio alla maglia

19-05-2019 09:25

Sfogo Sorrentino commuove anche i tifosi dell'Inter Fonte: Ansa

Ha compiuto 40 anni e non avrebbe intenzione di smettere di giocare ma di sicuro Stefano Sorrentino avrebbe voluto salutare il Chievo nell’ultima gara interna di oggi contro la Sampdoria. Dopo 266 presenze divise nelle due fasi da estremo difensore clivense (2008-2013 e 2016-2019) Sorrentino lascia il club veneto ma non giocherà titolare. Il giocatore si è sfogato con un post su twitter scrivendo: “Mi sarebbe piaciuto indossare questi guanti. Salutare i tifosi, i compagni. 271 presenze con questa maglia. Mi sarei immaginato un finale diverso. Un finale con ‘Gli occhi della Tigre’. Ma oltre gli uomini, c’è la maglia. Per questo dico e dirò sempre: GRAZIE CHIEVO! “.

LE REAZIONI – Tantissime le reazioni dei follower che hanno espresso solidarietà e affetto a Sorrentino ma colpisce che siano molti interisti a commentare la vicenda. C’è chi scrive: “Sono tifoso dell’ Inter ma ricordo che ci hai fatto sempre parate memorabili contro, e penso anche tifosi di altre squadre possono dirlo. Sei un grande portiere, in bocca al lupo e spero continuerai a giocare in A”.

IL TRIBUTO – I fan nerazzurri ricordano bene che contro la Beneamata Sorrentino è sempre stata una bestia nera, ma l’affetto resta: “Sono solo contento che non hai giocato contro l’Inter la settimana scorsa, solitamente contro di noi prendi sempre 10 in pagella!! Grande Stefano” o anche: “Sono interista da sempre, ma tutte le bellissime parate che ci hai fatto (grrr) mi hanno fatto ammirare il campione, la determinazione, l’uomo che si vedeva in quello che facevi, per come lo facevi.Sono convinto che una standing ovation SanSiro l’avrebbe tributata anche a te” e infine: “Contro l’Inter ti sei sempre dimostrato un muro, hai sempre dato il 300% e per questo devo ammettere che un po’ ti ho detestato, ma sei un grande uomo Stefano. A testa alta sempre”.

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...