Virgilio Sport

Skjelmose, il battuto di giornata: "Pogacar è ingiocabile"

Il danese è secondo alla Freccia Vallone: "Non esiste una soluzione per battere Tadej, a meno che cada, o abbia problemi".

19-04-2023 20:55

Skjelmose, il battuto di giornata: "Pogacar è ingiocabile" Fonte: Getty Images

Può essere soddisfatto della sua Freccia Vallone Mattias Skjelmose, che ha chiuso alle spalle del ‘marziano’ Tadej Pogacar.

Il corridore danese, che in stagione ha già vinto due gare e centrato l’ottava posizione alla Amstel Gold Race, ha cercato di contrastare lo sloveno favorito sul Muro di Huy, salendo sul podio assieme a Mikel Landa: “Sapevo di avere ottime gambe, le motivazioni erano alte perché l’arrivo era simile a una tappa del Giro dei Paesi Baschi dove ero andato bene; avevo detto alla squadra che, ove fossi stato davanti sul Muro, avrei centrato il podio. Nelle mie corde ci sono gli sforzi a tutta per 1′-2′: alla fine mi ha battuto solo Pogacar, che non puà essere contrastato, a meno che abbia problemi, o cada. Domenica ci proverà Evenepoel a contenerlo, quanto a me sarò felice di piazzarmi dietro di loro, vorrebbe dire salite sul podio, ma un piazzamento nella top-10 sarebbe motivo di soddisfazione”.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Salernitana - Monza
Genoa - Udinese
SERIE B:
Ternana - Lecco
Como - Parma
Pisa - Venezia

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...