,,
Virgilio Sport SPORT

SLA, addio a Giovanni Bertini: l'ex calciatore ennesima vittima

Il giocatore ha perso la vita a causa di questa malattia, a tre anni di distanza dalla diagnosi

Giovanni Bertini è spirato in una giornata di dicembre, a Roma, in una clinica dove era ricoverato a causa della SLA. Nel giugno del 2016 gli era stata diagnosticata la sclerosi laterale amiotrofica: il male dei calciatori, poiché purtroppo sono ormai quasi 50 le vittime accertate di questo male che ha devastato anche l’esistenza dell’ex difensore di Roma, Fiorentina, Ascoli, Taranto e Benevento. L’ennesima vittima che si aggiunge a un elenco straziante che annovera campioni dentro e fuori il campo, come Stefano Borgonovo, Robero Labadini, l’arbitro Giuseppe Rosica.

Calciatore e opinionista televisivo

Nato nel gennaio del 1951, Bertini giocò come difensore negli anni ’70 per poi partecipare come opinionista ad alcune trasmissioni televisive. Divenne un nome noto, da album delle figurine, quando arrivò nella Roma di Marchini ed esordì in Serie A a quasi 19 anni. La sua carriera proseguì poi all’Arezzo. Rientrato alla Roma, collezionò 20 presenze nelle due stagioni successive prima di andare al Taranto. La sua carriera si è conclusa con 54 presenze nella massima serie e 29 in quella cadetta. In qualità di opinionista, ha preso parte a show televisivi in tema diventando un volto familiare di Tv2000. Nel giugno 2016 gli venne diagnosticata la sclerosi laterale amiotrofica.

Il cordoglio della Roma

Su Twitter la squadra della Roma ha dedicato un post all’ex calciatore con una sua immagine ai tempi in cui giocava nel club capitolino. “L’AS Roma piange la scomparsa di Giovanni Bertini – si legge nel tweet – difensore che vestì la maglia giallorossa tra il 1969 e il 1974. Ai familiari va il cordoglio da parte del Club”.

VIRGILIO SPORT | 03-12-2019 11:17

SLA, addio a Giovanni Bertini: l'ex calciatore ennesima vittima Fonte: Screenshot tratto da Twitter

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...