Virgilio Sport

Sommer ko in nazionale come De Vrij, De Ketelaere e Kjaer: si scatena rabbia tifosi

Per il portiere dell'Inter c'è la probabile distorsione: rischia di rimanere a lungo fermo, anche altri nazionali di serie A sono tornati infortunati

Pubblicato:

Fabrizio Piccolo

Fabrizio Piccolo

Giornalista

Nella sua carriera ha seguito numerose manifestazioni sportive e collaborato con agenzie e testate. Esperienza, competenza, conoscenza e memoria storica. Si occupa prevalentemente di calcio

C’è stato un tempo, neanche molto lontano, in cui si esultava per le convocazioni in nazionale di un giocatore del proprio club: si facevano petizioni, si contestavano i ct e si scriveva ai giornali ma oggi quando qualcuno viene chiamato per giocare con il proprio paese si tocca ferro e si spera che torni sano. Si chiama virus Fifa o virus Uefa e indica tutti gli atleti che partono sani e tornano infortunati dagli impegni con le rispettive nazionali.

Sommer ko con la Svizzera

L’ultima tornata di amichevoli, che ancora deve concludersi, ha fatto già tante vittime: da De Ketelaere a de Vrij, da Sommer a Kjaer. Il più grave sembra il portiere dell’Inter che si è fatto male nell’amichevole con la Danimarca. Il giocatore è uscito sulle sue gambe, anche se – riferisce la tv svizzera RSI – la caviglia di Sommer “era molto gonfia” e il portiere aveva “molto dolore” dopo aver lasciato lo stadio e raggiunto l’albergo.

Probabile distorsione per il portiere dell’Inter

Sommer potrebbe effettuare accertamenti già in giornata con lo staff medico svizzero e poi rientrare a Milano ma si parla di probabile distorsione. Un problema che lo renderebbe indisponibile per Inzaghi per un po’. “Visto che all’inizio ha potuto continuare a giocare, spero che l’infortunio non sia grave. Non nascondo un po’ di preoccupazione”, ha detto il ct degli elvetici Murat Yakin.

Intanto domani o al massimo martedì sono previsti nuovi esami per Stefan de Vrij dopo il problema agli adduttori accusato nel ritiro con la Nazionale olandese. Il giocatore – che sicuramente salterà una o due partite – ha già effettuato accertamenti con lo staff medico degli Orange ma l’Inter vuole avere un quadro più chiaro del problema.

Biasin furioso per le date delle amichevoli

Ad accendere la miccia della polemica sul web è Fabrizio Biasin. Il giornalista del quotidiano Libero, noto tifoso interista, scrive su twitter: “Che le pause per le nazionali condizionino la resa dei club è inaccettabile in generale, figuriamoci quando si tratta di partite piazzate a 2 mesi dalla fine dei campionati”.

La rabbia dei tifosi: “Le nazionali giochino nelle pause lunghe”

Fioccano le reazioni: “Le partite delle nazionali vanno giocate a giugno e basta” e poi: “Oltretutto con i quarti di finale di Champions da giocare. Fanno di tutto per ostacolare l’Inter” e anche: “Tutto giusto, cose che sostengo anche io da una vita, la parola resa però, la utilizzerei anche sotto un’altra accezione, ossia intesa come quella inspiegabile dei grandi club che accettano supinamente tutto ciò senza unirsi e ribellarsi allo scempio. Vittime e colpevoli”

C’è chi osserva: “Sosta invernale con tutte le partite delle nazionali. This is the way”, oppure: “Facessero ogni anno un mese di ritiro l’estate. Compromettere così i campionati per due fottute amichevoli non ha un minimo di senso logico” e anche: “Ai giocatori importa niente dei loro club se non lo avete capito , quindi chi si infortuna in nazionale deve la multa a chi gli dà lo stipendio durante l’anno perché assente !”

C’è anche l’altra faccia della medaglia: “Nei contratti credo ci sia scritto che i giocatori hanno facoltà di andare a giocare nelle rispettive nazionali qualora convocati. Non capisco sto piagnisteo ogni volta” e poi: “Campionati a 16 squadre. Squadre che non si incravattano di debiti. Dimezzare il numero di partite nelle coppe europee. Rose limitate a 20 giocatori, lo spettacolo in passato era garantito con rose anche minori. Anziché ipocriti piagnistei” e infine: “ma basta piangere per le pause nazionali, sempre successo a tutte le squadre di rischiare di perdere giocatori”.

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...