Virgilio Sport

Stavolta Ibra versione Sanremo convince tutti, applausi dai fan

Lo show in video del bomber del Milan dopo la gara con l'Udinese commuove i tifosi

04-03-2021 09:55

Non era felice per il pari sofferto del suo Milan con l’Udinese ma è riuscito a dissimulare l’amarezza Zlatan Ibrahimovic nel collegamento con Sanremo per la seconda serata del Festival. Lo svedese è intervenuto attorno a mezzanotte dopo aver seguito e incitato i compagni da San Siro ma è riuscito egualmente a lasciare il segno nella kermesse musicale.

Ibra ricorda Astori con commozione

Dopo le critiche neanche tanto velate della prima serata, Ibra si è riscattato collegandosi con Amadeus dalla sua casa milanese e visibilmente commosso ha invitato tutti a ricordare l’ex difensore della Fiorentina Astori a tre anni dalla scomparsa. “Facciamo un applauso per Davide – le parole dello svedese – lui è sempre con noi”.

Poi è tornato nell’atmosfera sanremese, scherzando con il presentatore: “Per noi è stata una partita difficile, ma è tutto okay. Non toccare troppe cose, domani mi presento per controllare che sia tutto in ordine…”.

Infine non ha risparmiato una battuta ad Amadeus: “Ti vedo un po’ stanco, vai a letto, fai presentare  Elodie che è molto più brava di te…”. Stasera Ibra tornerà a presentare con Amadeus e Fiorello, ma soprattutto sarà protagonista dell’attesissimo duetto con Mihajlovic, con cui canterà “Io vagabondo”. “Spero che Sinisa non sappia cantare – ha ammesso –  almeno saremo sullo stesso livello…”.

I tifosi applaudono l’iniziativa di Ibra

Se ieri sui social si leggevano più critiche che complimenti, stavolta è diverso: “Posso capire che non sta facendo molto ma le critiche a Ibra mi sembrano fondate sul nulla,alla fine è stato pagato per fare il suo personaggio di Zlatan che noi conosciamo ” o anche: “Leggo talvolta tante critiche verso Ibra soprattutto per il personaggio o perché non porta rispetto, ma in realtà non capiscono la vera persona che è Zlatan. Come sempre continua ad essere un campione sia dentro che fuori dal campo” e infine: “Mi tocca ringraziare Ibrahimovic, visto che stasera è stato l’unico ad onorare il ricordo del nostro capitano Davide Astori…di certo non lo ha fatto la Fiorentina…non ce l’hanno fatta nemmeno in suo onore”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Lazio - Milan

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...