,,
Virgilio Sport SPORT

Supercoppa di Francia, Lille-PSG 1-0: Xeka firma il successo storico

Il Lille batte il Paris Saint-Germain con un goal di Xeka nel primo tempo e si aggiudica per la prima volta nella storia la Supercoppa di Francia.

Il Lille si aggiudica il primo trofeo ufficiale della stagione 2021/2022 del calcio francese. I campioni dell’ultima Ligue 1 si impongono con il risultato di 1-0 sul Paris Saint-Germain di Mauricio Pochettino a Tel Aviv nel ‘Trophée des Champions‘, la Supercoppa di Francia. A regalare per la prima volta il trofeo ai rossoneri è una rete del centrocampista portoghese Xeka a pochi istanti dall’intervallo.

Gourvennec si affida al 4-4-2. Davanti di punta ci sono Burak Yilmaz e David. In mediana Xeka e Bamba sono gli interni di centrocampo (Renato Sanches non è al meglio), mentre Luiz Araujo e André giocheranno sulle fasce. Fra i pali ci sarà Jardim, davanti a lui Djalo vince il ballottaggio con Pied (Celik è squalificato) e Reinildo sono i due terzini, con Fonte e Botman a comporre la coppia centrale.

Formazione pesantemente rimaneggiata per il PSG, in attesa del rientro dalle vacanze dei big impegnati agli Europei o in Copa America. Senza Mbappé e Neymar, il tridente offensivo di Pochettino è composto da Draxler, Icardi e dal giovane Kalimuendo. A centrocampo Herrera con Danilo Pereira e l’altro giovane Dina Ebimbe. Gueye è assente a causa del tampone positivo: è positivo al Coronavirus. In difesa, la coppia centrale è formata da Kimpembe e Kehrer (out l’infortunato Sergio Ramos), mentre i terzini saranno l’ex Inter Hakimi a destra e Diallo sulla corsia mancina. Tra i pali, in attesa di Donnarumma, c’è Keylor Navas. Parte dalla panchina il nuovo arrivato Wijnaldum.

La prima occasione del match – giocato al Bloomfield Stadium di Tel Aviv, in Israele, davanti a 29 mila spettatori – è per i campioni di Francia al 5′: Burak Yilmaz prova a sorprendere Keylor Navas direttamente su calcio di punizione. L’attaccante turco calcia sul palo del portiere ma il numero uno costaricense è attento e devia in angolo. La risposta del Paris Saint-Germain arriva al 28′ con Julian Draxler. Il tedesco riceve da Danilo Pereira, controlla e lascia partire una conclusione con il destro che viene allontanata in tuffo da Leo Jardim.

Anche Hakimi prova arendersi pericoloso al 40′ con un tiro-cross, ma il portiere del Lille è attento e devia in angolo. Dopo il corner, la squadra di Gourvennec riparte in contropiede e per poco non sorprende il PSG: la manovra viene gestita magistralmente, ma non viene finalizzata da Burak Yilmaz. Il turco riceve e dall’interno dell’area di rigore calcia debolmente in diagonale. Navas va a terra e fa sua la sfera.

A meno di 60 secondi dall’intervallo, il Lille sblocca il risultato. Il centrocampista portoghese Xeka riceve la sfera sulla trequarti da Burak Yilmaz, la controlla e lascia partire una conclusione potente con il destro che fulmina Keylor Navas e termina in fondo al sacco. Grande gesto tecnico del calciatore classe 1994 ex Pacos Ferreira e Braga, che firma la rete del vantaggio dai 25 metri.

Le due squadre vanno all’intervallo con il Lille avanti. Risultato meritato per i campioni di Francia, che lasciano il pallino del gioco nelle mani del Paris Saint-Germain e provano a far male in contropiede, sfruttando la velocità e la forza fisica di Burak Yilmaz.

I due allenatori non cambiano dopo l’intervallo. In avvio di secondo tempo, il Paris Saint-Germain parte all’attacco, alla ricerca del goal del pari. La prima chance della ripresa è proprio per la squadra di Pochettino: sull’angolo battuto da destra, sponda di Icardi per Diallo, che da pochi passi colpisce di testa ma manda la palla fuori. Occasione nitidissima per i parigini, che non riescono a concretizzarla e approfittare della dormita della difesa avversaria.

Al 74′ pareggia con Mauro Icardi su assist di Wijnaldum ma l’arbitro ferma tutto, su segnalazione dell’assistente, per il fuorigioco dell’attaccante argentino ex Inter. Il PSG si riversa in avanti alla ricerca disperata del goal del pari, ma sulla sua strada trova un super Leo Jardim. Il portiere brasiliano scuola Gremio chiude la porta con un paio di ottimi interventi e dice no a Wijnaldum, entrato nella ripresa al posto di Dina-Ebimbe, a pochi secondi dallo scadere con una grande parata. 

La squadra di Pochettino ci prova fino alla fine ma non c’è più nulla da fare. Dopo 5 minuti di recupero l’arbitro pone fine alle ostilità: il Lille vince 1-0 e si aggiudica per la prima volta nella sua storia la Supercoppa di Francia. Il Paris Saint-Germain manca l’appuntamento con il ‘Trophée des Champions’ per la prima volta dal 2012 ad oggi.

IL TABELLINO

LILLE-PSG 1-0

MARCATORI: 45′ Xeka

LILLE (4-4-2): Jardim; Djalo, Fonte, Botman, Reinildo; Araujo (85′ Ikoné), André, Xeka (79′ Yazici), Bamba (85′ Bamba); Yilmaz, David (76′ Weah). Allenatore: Gourvennec.

PSG (4-3-3): Navas; Hakimi, Kehrer, Kimpembe (81′ Kurzawa), Diallo; Herrera, Danilo, Dina-Ebimbe (71′ Wijnaldum); Draxler, Icardi, Kalimuendo (81′ Gharbi). Allenatore: Pochettino.

AMMONITI: 30′ Kehrer (P), 52′ Diallo (P), 78′ Luiz Araujo (L), 84′ Draxler (P), 92′ Leo Jardim (L), 93′ Danilo Pereira (P)

ESPULSI: 

OMNISPORT | 01-08-2021 22:26

Supercoppa di Francia, Lille-PSG 1-0: Xeka firma il successo storico Fonte: Getty

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...