Virgilio Sport

Tennis, ATP Halle: Sinner si aggiudica il derby italiano con Sonego

Successo in tre set per l'altoatesino nei confronti del torinese con il punteggio di 6-7, 6-4, 6-4 nell'ottavo di finale del torneo sull'erba tedesca. Ora giocherà ai quarti.

Pubblicato:

Il derby tutto italiano al torneo ATP 500 di Halle è andato a Jannik Sinner. Il tennista altoatesino ha infatti avuto la meglio nei confronti di Lorenzo Sonego nella sfida degli ottavi di finale. 6-7, 6-4, 6-4 il punteggio in favore di Sinner che ha così rimontato il primo set perso e poi vinto il match dopo due ore e 51 minuti di gioco contro il torinese. Jannik vola quindi ai quarti di finale.

Sonego parte bene, Sinner recupera

La partita fra i due tennisti azzurri è iniziata davvero in modo molto equilibrato, dato che ognuno è riuscito a mantenere il servizio per 12 game consecutivi arrivando così al 6-6. Annullate anche diverse palle break da una parte e dall’altra, fino al tie-break dove Sinner ha sbagliato tanto e Sonego ha chiuso 7-6.

Oltre un’ora di lotta con il gioco decisivo chiuso 7-4 in favore del torinese. Poi però l’altoatesino si è rifatto sotto e si è portato a casa piano piano il secondo set 6-4. Fondamentale il break di Sinner nel quinto game, che ha poi sempre tenuto il servizio fino al decimo gioco, dove ha lasciato Sonego senza punti.

Sinner si prende il terzo e decisivo set

Il terzo e ultimo parziale dell’incontro è iniziato ancora con Sonego in battuta e nei primi game i due hanno mantenuto il servizio, ma come nel secondo set è arrivato un importante break di Sinner. Qui quello decisivo è stato nel corso del settimo gioco e poi mantenuto fino al decimo, dove ha chiuso 6-4.

Una vittoria molto prestigiosa nel derby con Sonego per il tennista altoatesino, che ha così confermato ancora una volta di essere il numero uno d’Italia e si è portato a casa il match dopo due ore e 51 minuti. Adesso l’appuntamento importante ai quarti di Halle contro Alexander Bublik o Jan-Lennard Struff.

Wimbledon già nel mirino

L’obiettivo nella testa di tutti i tennisti a questo punto della stagione è di certo Wimbledon, l’unico Slam sull’erba dell’anno, nonché quello più importante e prestigioso di tutti quanti. Sinner vorrà di sicuro provare a fare meglio rispetto alla scorsa edizione, dove si è fermato ai quarti di finale.

L’altoatesino, ai quarti in tre Slam nel 2022, era stato battuto 12 mesi fa da Novak Djokovic, poi vincitore del suo settimo Wimbledon. Per Sonego ci sarà invece l’occasione di provare almeno a replicare gli ottavi raggiunti nell’edizione 2021, quella della storica finale di Matteo Berrettini.

Tennis, ATP Halle: Sinner si aggiudica il derby italiano con Sonego Fonte: Getty Images

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...