Virgilio Sport

Tennis Coppa Davis, Barazzutti contro Volandri: “Gli consiglio la medicina dell’umiltà”

Le convocazioni della Coppa Davis per l’Italia stanno diventando un caso: sulla questione interviene anche Barazzurri che lancia un duro attacco a Volandri per la gestione di Sinner, Berrettini e Fognini

09-09-2023 12:45

Gerry Capasso

Gerry Capasso

Giornalista

Per lui gli sport americani non hanno segreti: basket, football, baseball e la capacità innata di trovare la notizia dove altri non vedono granché

Il botta e risposta tra Fabio Fognini e Filippo Volandri dopo l’esclusione del sanremese dalle convocazioni per la prossima Coppa Davis continua a far discutere. La fase a gironi che l’Italia si prepara a disputare e che la vedrà opposta a Canada, Svezia e Cile si sta trasformando in un vero e proprio caso per il tennis italiano che in quell’occasione dovrà fare a meno di Sinner e Berrettini.

Volandri-Fognini: volano gli stracci

Filippo Volandri ha deciso di seguire la linea “verde” in vista dell’appuntamento di Coppa Davis e per questo motivo fuori dalla lista dei convocati è finito anche un veterano del gruppo come Fabio Fognini che non ha preso bene la decisione comunicando sui social tutto il suo disappunto accusando Volandri di non aver fornito “spiegazioni giustificabili e con modalità che non ho condiviso”.

Non si è fatta attendere la replica del capitano azzurro che ha contrattaccato immediatamente sottolineando che le parole di Fognini sono state “sopra le righe” e definite come “profondamente ingrate”.

Barazzutti contro Volandri: “E’ lui a essere fuori luogo”

Sulla questione è arrivato anche l’intervento, piuttosto a gamba tesa, dell’ex capitano azzurro Corrado Barazzutti che si è scagliato con decisione contro Volandri sulla sua pagina Instagram.

Certo Volandri che dà lezioni di comportamento e che fa insinuazioni false completamente fuori luogo davvero fa un po’ sorridere. Mi dispiace se Volandri non è in grado di gestire una squadra se non ha nessuna capacità di relazionarsi con i giocatori e se forse più di qualcuno non lo rispetto. E capisco che questa sia la cosa che lo fa soffrire di più.

Per esperienza so che solo con il rispetto reciproco un gruppo può funzionare e ottenere risultati importanti. E la fiducia e il rispetto, caro Volandri, si conquistato con il comportamento onesto, leale e il lavoro. A proposito mi chiedo perché un capitano abbandoni Sinner e Arnaldi mente giocano gli ottavi di finale a Flushing Meadows per tornarsene a casa. Per questo riguarda l’esclusione di Fognini non entro in merito. Ma suggerisco a Volandri per migliorare nel suo ruolo di capitano di pendere una medicina che fa benissimo. Soprattutto a lui. Si chiama umiltà.

Berrettini e Sinner fuori dalla Coppa Davis

Una polemica che sembra essere destinata a continuare visto che l’Italia si presenta ai nastri di partenza il prossimo 13 settembre contro il Canada con una formazione che non vedrà neanche Sinner e Berrettini. A comporre il quintetto azzurro saranno invece Lorenzo Musetti, Lorenzo Sonetto, Matteo Arnaldi, Simone Bolelli e Andrea Vavassori.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...