Virgilio Sport

Tennis Coppa Davis, Pietrangeli consiglia Volandri poi la frecciata a Sinner e Berrettini

Pietrangeli, dopo il grande spavento per le sue condizioni di salute, torna a parlare del tennis italiano in vista delle Final Eight di Coppa Davis: punta su Fognini e Bolelli e stavolta una battuta la riserva a Berrettini

Pubblicato:

Gerry Capasso

Gerry Capasso

Giornalista

Per lui gli sport americani non hanno segreti: basket, football, baseball e la capacità innata di trovare la notizia dove altri non vedono granché

La Coppa Davis si avvicina: da 21 al 26 novembre si giocheranno le Final Eight della competizione a squadre e anche se forse ha perso un po’ del fascino del passato rimane comunque una manifestazione a cui i tennisti tengono particolarmente. Ci tiene anche l’Italia che vuole provare a capitalizzare questa nuova generazione di grande talento con Sinner e Berrettini come punte di diamante.

Pietrangeli: “L’Italia in grande ascesa”

A parlare della Coppa Davis è Nicola Pietrangeli che qualche giorno fa ha fatto spaventare tutti sulle sue condizioni di salute, ma ora sembra tornato più in forma che mai e torna a parlare del suo amato tennis e della ormai imminente Coppa Davis

Dal punto di vista tecnico l’Italia è in grande ascesa – ha detto a Sky Sport – ee non sarebbe una grandissima sorpresa se riuscisse a vincere. Volandri, a differenza mia, ha abbondanza a livello di talento. Mi sarebbe piaciuto allenare questa squadra ma ance la mia non era male.

Italia: il problema di Volandri resta il doppio

Matteo Berrettini sta recuperando dal suo infortunio e spera di essere al meglio proprio in occasione della Davis, ma secondo Pietrangeli il problema principale da risolvere per Filippo Volandri resta quello del doppio.

Il problema non sono i singolari ma il doppio e io punterei sempre sulla coppia Fognini-Bolelli. Fabio ha tanti difetti caratteriali ma sfido chiunque a dire che in Coppa Davis non abbia sempre dato il 100%.

Sinner e Berrettini: la frecciata di Pietrangeli

Il presente e futuro del tennis italiano sembra essere in grandissima forma. L’Italia per la prima volta sembra avere a disposizione due atleti da Top 10 come Sinner e Berrettini e potenzialmente capaci anche di puntare alla clamorosa vittoria di uno slam. E forse anche capaci di riuscire a scalzare dalla memoria i grandi del passato come Nicola Pietrangeli.

Sinner al numero 4 per me non è una sorpresa ma credo che andrebbe lasciato un po’ in pace. Non so se vincerà uno slam o quando, altrimenti andrei a scommettere. Berrettini ci manca è un altro punto di forza della squadra. Geloso di una vittoria? Sarei solo contento. Sarebbe solo eguagliarmi.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...