Virgilio Sport

Tennis, Volandri va all-in: vuole Sinner e Berrettini in Davis

Le parole del capitano non giocatore dell'Italia di Davis, Filippo Volandri, al Festival di Trento: intanto per Matteo Berrettini nuovo forfait a Stoccolma, ma alle Finals ci sarà.

12-10-2023 19:22

Rino Dazzo

Rino Dazzo

Giornalista

Se mai ci fosse modo di traslare il glossario del calcio in una nicchia di esperti, lui ne farebbe parte. Non si perde una svista arbitrale né gli umori social del mondo delle curve

I giorni delle grandi polemiche sono ormai alle spalle. Così come la grande paura per l’eliminazione anticipata dalle Finals, spazzata via dalla grande rimonta di Bologna e dalla qualificazione acciuffata per i capelli da secondi nel girone. Ora l’Italia del tennis guarda con fiducia alle Finals di Coppa Davis del mese prossimo a Malaga. Lo fa soprattutto il capitano, Filippo Volandri, che al Festival dello Sport di Trento ha confessato di essere ottimista: alle finali potrebbe presentarsi con Sinner, Berrettini…e pure con Fognini.

Tennis, Volandri aspetta Sinner e Berrettini

Volandri ha speso parole al miele per Sinner e ha confessato che, durante il gironcino di Bologna, Jannik si è fatto sentire tutti i giorni con lui e coi compagni. Questo quanto si legge sulla Gazzetta dello Sport:

Sinner sembra glaciale ma ha il fuoco dentro. Ogni singolo giorno si è fatto sentire con me e con i suoi compagni. E tutti non vediamo l’ora di riabbracciarlo a Malaga. Anche Berrettini sta migliorando giorno per giorno. Il calendario? Paradossalmente il fatto che la finale di Davis sia praticamente attaccata alle Finals è un vantaggio”.

Davis, Volandri e la polemica con Fognini

Queste invece le parole su Fabio Fognini, con cui il capitano non giocatore azzurro ha avuto screzi proprio a causa della mancata convocazione per il girone di Bologna:

“Sul piano personale credo di poter dire di averlo ‘sopportato’ sempre a 360 gradi puntando su di lui anche in questi due anni. Sono sicuro che ci sarà presto un chiarimento. Ma sulla Davis non conta il rapporto personale. La Davis è più importante di me, di Fabio, per me è la cosa più importante di tutte”.

Berrettini si ritira da Stoccolma e punta la Davis

Intanto, a proposito di campioni azzurri attesi in Davis, è di oggi la notizia che Matteo Berrettini ha cancellato l’iscrizione al torneo ATP 250 di Stoccolma, in programma la prossima settimana nella capitale svedese. Il recupero dall’infortunio alla caviglia rimediato agli US Open procede bene, ma il tennista romano non ha voluto forzare i tempi e ha deciso di posticipare il rientro. L’obiettivo è essere al top per le Finals di Coppa Davis, anche se prima Berrettini potrebbe tornare in campo all’ATP 500 di Vienna. Intanto il mondo del tennis è scosso dall’ultima polemica a distanza tra Djokovic e Nadal.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...