Virgilio Sport

Tennis Miami Open: Sonego va ko con Evans, Berrettini maledice il virus, Sinner c'è l'orario per il derby

Niente da fare per Lorenzo Sonego che continua a vivere un periodo piuttosto negativo. Per l’azzuro arriva una sconfitta in tre set contro Evans. Berrettini rivela: “Fermato da un virus intestinale”

Pubblicato:

Gerry Capasso

Gerry Capasso

Giornalista

Per lui gli sport americani non hanno segreti: basket, football, baseball e la capacità innata di trovare la notizia dove altri non vedono granché

L’Italia perde un altro giocatore al Miami Open. Al primo turno si ferma infatti anche Lorenzo Sonego che illude nel primo set contro Evans per poi perdere i due successivi e chiudere subito la sua avventura in Florida. Berrettini sui social rivela il problema che lo ha portato quasi allo svenimento contro Murray.

Sonego ko: Evans passa in tre set

Si ferma al primo turno l’avventura di Lorenzo Sonego all’Open di Miami. L’azzurro parte fortissimo nel primo set dando la sensazione di poter dominare e in effetti contro il britannico sembra non esserci storia con un netto 6-1. Nel secondo set però la gara cambia di colpo, Evans sale di livello e Sonego comincia a sbagliare molto, basta un break per rompere l’equilibrio e portare la partita al terzo. Ancora una volta Sonego perde il servizio a inizio set e Evans riesce a portare a casa un successo importante.

Berrettini: “E’ stato un virus intestinale”

Matteo Berrettini è tornato a parlare del malore che lo ha colpito nel corso del match con Murray in una storia su Instagram nella quale ha spiegato: “Volevo aggiornarmi sulla mia situazione, in tanti hanno visto che ieri non stavo benissimo e stavo per svenire. Ieri mi sono svegliato che stavo male e debole. Ma ho deciso comunque di giocare e non rinunciare alla partita. Ho provato a fare il massimo purtroppo credo di aver avuto un virus intestinale. La notizia buona è che non c’è niente di grave. Tornerò in Europa a breve per allenarmi sulla terra rossa, a Marakesh e tutti i tornei sulla terra. Sono comunque contento della mia tournée negli Stati Uniti. Ma volevo rassicurare tutti”.

Sinner si diverte con il calcio

Jannik Sinner ha seguito la nazionale italiana di Luciano Spalletti. Dopo l’incontro avvenuto ieri, l’azzurro ha deciso anche di seguire dal vivo l’Italia nel corso del match amichevole contro il Venezuela. Non è un segreto che il 22enne tennista italiano sia un grande appassionato di calcio e che in passato ha anche giocato spesso. Oggi dopo gli allenamenti si è divertito a dare due calci al pallone per rompere la tensione in vista del debutto al Miami Open contro il connazionale Andrea Vavassori. Nel frattempo arriva l’orario (di massima) per il derby con Vavassori che dovrebbe giocarsi non prima delle 18.15 (ore italiane). Alle ore 18.40 dovrebbe andare in scena il match contro il kazako Bublik, mentre Cobolli dovrebbe scendere in campo intorno alle 21.05 contro Camerorn Norrie.

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...