Virgilio Sport

Tennis, ombre sul futuro di Nadal: ritiro imminente? Lui chiarisce

Il maiorchino si trova in Argentina con Casper Ruud: sarà protagonista di una serie di tornei di esibizione

23-11-2022 20:35

Rafael Nadal non ha chiuso l’anno al meglio. A Torino si è detto più volte dispiaciuto di come abbia giocato e di come siano andate le Finals. L’anno era iniziato al meglio con gli Australian Open, poi c’è stato il Roland Garros e i tanti problemi fisici.

Il ritiro è alle porte? Nadal non è d’accordo

I problemi fisici non sono mancati per Rafael Nadal e l’età, dato i suoi 36 anni, di certo non aiuta in uno sport stressante come il tennis. Lo spagnolo di Manacor ne ha parlato rispondendo ad alcune domande della stampa argentina. Insieme a Ruud, in Sudamerica, affronterà infatti una serie di tornei di esibizione. “Sono una persona abbastanza realista, il momento arriverà quando dovrà arrivare, sono pronto per la mia prossima vita fuori dal tennis, non credo che sarà un problema per me, al di là del processo di adattamento a tutti i cambiamenti e di assimilazione delle cose. Ho tante cose importanti nella mia vita che mi rendono felice al di là del tennis. Il tennis è stata una parte importante della mia vita, però ne ho altre altrettanto o più importanti. Non credo che la mia fine arriverà nel prossimo futuro, per niente.

Nadal e il bilancio della carriera

La discussione con la stampa argentina è stata anche una occasione per riflettere su una carriera che può essere definita a dir poco longeva. “Se pensi di ottenere tutto questo a 18 anni, o sei super arrogante o un grande sognatore, e io non sono nessuna delle due cose. Sono di quelli che vivono per lo sport giorno dopo giorno, cercando di costruire un futuro dal lavoro quotidiano, vivendo il presente con la miglior attitudine e una buona educazione; allora ogni piccolo progresso è ciò che ti permette di fare cose più grandi. A questo punto della mia carriera, essendo dove sono, è un regalo, ma continuo a vivere questa carriera con la stessa passione e delusione”.

La nuova vita dello spagnolo da quando è papà

La vita di Nadal ha poi assunto una nuova piega da quando è diventato padre. Un aspetto che ha sottolineato più volte, anche a Torino alle Finals, dopo la vittoria con Ruud, “la prima da papà”. Sempre in Argentina si è soffermato sulla nascita del figlio: Io sono più stanco, si dorme un po’ meno, hai una nuova preoccupazione nella tua vita che è diversa da tutto ciò che hai vissuto fino ad ora. Non sono né più né meno di qualsiasi altro padre, immagino che tutti la vivano con grande emozione e illusione, con grande felicità e cercando di sfruttare al massimo i momenti in cui posso stare con lui”.

Tennis, ombre sul futuro di Nadal: ritiro imminente? Lui chiarisce Fonte: Getty Images

Leggi anche:

UniSalute

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Frosinone - Torino
Monza - Genoa
Salernitana - Bologna
SERIE B:
Parma - Palermo
Como - Modena
Reggiana - Brescia

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...