Virgilio Sport

Tennis, Peng Shuai concede la sua prima intervista: "Nessuna violenza"

La tennista cinese ha rilasciato un'intervista a "L'Equipe", smentendo definitivamente le voci di una presunta violenza sessuale subita

Pubblicato:

Tennis, Peng Shuai concede la sua prima intervista: "Nessuna violenza" Fonte: Getty Images

Per settimane ha tenuto banco il caso Peng Shuai. L’ex tennista, che ha annunciato proprio a seguito di un colloquio con il numero uno del CIO, Bach, il suo ritiro. ha rilasciato dopo settimane di rumors la sua prima intervista.

La cinese ha parlato al quotidiano sportivo francese l’Equipe: ancora una volta ha ritrattato la sua versione e ha smentito gli abusi sessuali e le accuse contro l’ex vicepremier Zhang Gaoli.

Peng Shuai ha ringraziato tutti per il sostegno ma ha definitivamente fatto dietro front. Mesi fa, tramite un post social poi oscurato e censurato dalle autorità cinesi, aveva lanciato le sue accuse. Per diversi giorni non si hanno avuto più sue notizie tanto che l’hashtag #WhereisPengShuai era diventato virale.

“Ma non pensavo ci sarebbe stata una tale preoccupazione e vorrei sapere: perché tale preoccupazione?Non sono mai scomparsa, tutti potevano vedermi”. E poi: “Cos’è successo? Ho già risposto a questa domanda, durante un’intervista a Shanghai oltre che tramite un’e-mail alla WTA e in altri casi. Questo post ha dato origine a un enorme malinteso da parte del mondo esterno. Spero che non si distorca più il suo significato. E spero anche che non si aggiunga altro clamore”.

La tennista ha spiegato di essere sempre rimasta in contatto con gli amici e di non aver risposto alla WTA solo per problemi tecnici. L’ex numero uno del doppio ha ribadito così la sua tranquillità e ha sostenuto di non aver mai essere stata sottoposto a pressione o ricatti da parte del Governo cinese.

 

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...